(VIDEO) Maria Elena Boschi a Ballarò: : la rete la massacra: “come Moana Pozzi”

0

I talk show sono in crisi, Berlusconi garantiva materiale giornalistico a bizzeffe. Ma dopo la condanna, anche il Cavaliere si è dovuto dare una regolata ed ora che al Governo c’è la sinistra (o presunta tale), i vari Floris, Santoro, Formigli, Paragone ed ora anche l’ex vicedirettore di Repubblica Massimo Giannini, sembrano non sapere trovare altri argomenti per interessare il proprio pubblico. Dell’avvicendamento alla conduzione di Ballarò abbiamo già avuto modo di parlarne; ieri ospite del talk show di RAI Tre è arrivata Maria Elena Boschi. Oltre a ricoprire la carica di Ministro per le Riforme del Governo Renzi, la Boschi è giovane e bella. E questi due sostantivi, evidentemente, sono il problema maggiore del popolo della rete (molti dei quali affezionati lettori di Repubblica, indovinate voi lo schieramento politico). Non si spiegherebbe altrimenti il fiume di critiche, alcune anche pesanti e volgari, che ha travolto la Ministro all’indomani della sua intervista a Ballarò. Qualcuno l’ha paragonata addirittura a Moana Pozzi, con quella chioma bionda ondulata e quel vestito rosso molto accesso. Non è la prima volta che il Ministro per le Riforme finisce al centro della critica, l’aveva presa di mira, indirettamente, anche Rosy Bindi, quando aveva sottolineato la presenza di belle donne nel Governo Renzi, come ad avanzare il sospetto che i criteri di scelta fossero stati anche estetici. Ma si consoli la Boschi, anche il conduttore Giannini è stato massacrato dalla critiche; l’ex giornalista di Repubblica è stato definito un “leccapiedi” ed anche in questo caso c’è da chiedersi per quale ragione. La verità è che siamo un popolo di invidiosi e bellezza e il successo altrui proprio non riusciamo a digerirli, meschini e piccini come siamo.

(VIDEO): “come Moana Pozzi”: la rete la massacra. Ma perché?

LASCIA UN COMMENTO