Rosa Della Corte a Storie Maledette di RAI 3: “La Mantide di Casandrino” (VIDEO)

0

Ieri sera, domenica 12 ottobre 2013, alle 23.50, su RAI Tre è andata in onda una puntata speciale di Storie Maledette. Il programma condotto da Franca Leosini ha ottenuto ottimi ascolti in questo mini ciclo di 5 puntate (in realtà ne erano previste solo quattro). Qui sotto trovate quella andata in onda ieri sera dedicata a Rosa Della Corte: “La Mantide di Casandrino“. CLICCA QUI PER RIVEDERE LA PUNTATA.

Rosa Delle Corte è di Casandrino, un paese in provincia di Napoli. E’ una bellissima ragazza, dal fascino trasgressivo e ribelle. E’ il 2003, Rosa ha appena compiuto 18 anni quando finisce in carcere con un’accusa orrenda ed incomprensibile. Con due coltellate al petto ha ucciso il suo fidanzato, un militare ventunenne di nome Salvatore Pollastro, conosciuto in paese per la sua condotta impeccabile: il classico bravo ragazzo cresciuto con solidi valori. Rosa deve scontare 18 anni di galere, periodo che vive come una costrizione impossibile da sopportare. Ma proprio tra le sbarre la giovane trova nuovamente l’amore. Rosa incontra in parlatorio un ragazzo e di lui si innamora perdutamente. Proprio durante una licenza premio a fine agosto, i due scappano facendo perdere le loro tracce. Cosa sia successo alla coppia e quale destino si profili loro davanti non è dato sapere. Ha tentato, tuttavia, di ricostruire la loro storia Franca Leonisi nel corso della puntata di Storie Maledette andata in onda ieri sera, sabato 11 ottobre 2014, su RAI Tre. Nel corso della serata è stata, inoltre, riproposta una intervista esclusiva a Rosa Della Corte, durante la quale La Mantide di Casandrino ha raccontato la sua verità su quella torbida storia di sangue e sesso.

loading...

LASCIA UN COMMENTO