Servizio Pubblico, Travaglio ritorno con stretta di mano: pace fatta con Santoro (video)

0

23 ottobre 2014. La domanda che gli affezionati spettatori di Servizio Pubblico si ponevano da ormai una settimana era la seguente: “ritornerà Marco Travaglio dopo la lite con Michele Santoro?“. Beh, è stata sufficiente una settimana di attesa, perché ieri sera, nel corso della puntata del 23 ottobre 2014, il direttore del Fatto Quotidiano, non solo è tornato a Servizio Pubblico, ma prima di cominciare con il suo editoriale ha stretto pure la mano al conduttore. La regia, clamorosamente, ha ‘bucato’ la scena, che è stata, tuttavia, sottolineata dall’applauso del pubblico in studio. Ma cosa è successo tra i due giornalisti la scorsa settimana? Facciamo brevemente un riassunto di quanto accaduto. Ospite della scorsa puntata di Servizio Pubblico era arrivato Burlando. Serata molto complicata, al centro del dibattito la drammatica alluvione che ha messo in ginocchio ancora una volta Genova. Marco Travaglio aveva polemizzato duramente e reiteratamente con il Governatore della regione Liguria. Un’atteggiamento ritenuto ostruzionistico, quello del direttore del Fatto Quotidiano, persino da Santoro, che alla fine aveva sbottato: “Marco non è giusto! Ognuno ha il diritto di difendersi e di esprimere la propria opinione, adesso basta!“. E già, il conduttore aveva zittito il suo editorialista in diretta TV. Travaglio non l’aveva presa bene, si era alzato ed aveva abbandonato lo studio. Una vera e propria frattura, consumata in diretta TV. Nei giorni successivi, nella querelle si erano inseriti anche altri protagonisti, come Urbano Cairo. Marco Travaglio non aveva arretrato la sua posizione di un centimetro, come Santoro, del resto. E così, in pochi avrebbero scommesso su un ritorno del giornalista, che invece ieri sera è puntualmente accaduto. Qui sotto il video con la stratta di mano tra Travaglio e Santoro.

LASCIA UN COMMENTO