Luciana Littizzetto a Che tempo che fa: puntata del 26 ottobre 2014

0

Ieri sera, domenica 26 ottobre 2014, a Che tempo che fa si è rinnovato l’appuntamento con Luciana Littizzetto. Con la consueta ironia, la comica torinese ha commentato i fatti più curiosi della settimana. Si parte con una riflessione sull’universo femminile e sull’ospite che l’ha preceduta: il Ministro per le Riforme Maria Elena Boschi: “certo che deve essere difficile essere una bella donna e fare pure politica. Perché c’è la convinzione che se si è belli, si è anche scemi. E invece, a volte, si può tranquillamente essere scemi, senza essere necessariamente belli. Noi (lei e Fazio ndr) siamo la prova vivente!“. Si parte poi con la prima notizia: “Parliamo di Corinna, una bella ragazza che ha vinto il concorso Miss curve d’Italia. Per via della sua bellezza è stata presa come valletta in una trasmissione di calcio di Rete sole. Doveva soltanto leggere i risultati di calcio…Corinna è come Scajola, conduce una trasmissione di calcio a sua insaputa“. Spazio poi alla politica: “Non so se hai visto, ma arriva il bonus bebè, quello destinato alle famiglie con bambini piccoli di 80 euro. Sempre 80 euro…è diventata un’unita di misura, potrebbe diventare la moneta nazionale: “Il Renzo” 80 euro; “Mezzo Renzo” 40 euro. La sotto misura sono “I Del Rio” 20 Del Rio fanno un Renzo….In tutto questo ambaradan degli ottanta euro, gli unici esclusi sono sempre i pensionati, una categoria che non considera mai nessuno. Appello a Matteo Renzi: potete aggiungere anche un Renzo nella pensione dei pensionati? Così si comprano due bocce e fanno giare un po’ l’economia…Qui sotto il video con la copertina integrale.

LASCIA UN COMMENTO