Napoli – Verona 6-2 Auriemma festeggia con la tripletta di Higuain (video)

0

Serata dalle grandi emozioni allo stadio San Paolo di Napoli quella di ieri, domenica 26 ottobre 2014. Gli uomini di Benitez hanno sconfitto in rimonta il Verona di Mandorlini con un tennistico 6 a 2. Alla formazione ospite basta una manciata di secondi per far calare il gelo al San Paolo grazie ad un gran tiro di Hallfreddsson che non lascia scampo a Rafael. Il Napoli si getta all’attacco, ma sulla sua strada trova un Rafael in stato di grazia. L’estremo difensore del Verona dice di no ad Insigne, Higuain e Jorginho. Gli uomini di Mandorlini si rendono pericolosi in contropiede, ma prima Hallfreddsson e poi Toni sprecano malamente l’opportunità del raddoppio. Prima dell’intervallo arriva il gol del meritato pareggio di. lancio col contagiri di Insigne per Callejon, cross di Koulibaly e stoccata vincente di Hamsik.

I padroni di casa spingono anche nella seconda frazione e così arriva il sorpasso firmato ancora dallo slovacco, 2-1. Mandorlini getta nella mischia Nico Lopez e l’ex attaccante della Roma ripaga immediatamente la fiducia del mister andando a realizzare il gol del pareggio. Ma il 2 a 2 resiste solamente un minuto, perché ci pensa Gonzalo Higuain a riportare i suoi un vantaggio con una grande iniziativa personale finalizzata al meglio. Il Napoli non si ferma più e in contropiede fa male nuovamente gli uomini di Mandorlini grazie al solito Callejon. Il Verona accusa il colpo e prima del triplice fischio finale è costretto a raccogliere ancora due volte la palla in fondo la sacco. In entrambe le marcature c’è la firma di Higuain, autore di una tripletta. CLICCA QUI per la telecronaca di Raffaele Auriemma.

LASCIA UN COMMENTO