Marika Fruscio scollatura hot a Direttastadio | Napoli – Young Boys 3-0

0

Serata di Europa League negli studi di Direttastadio. Dopo lo scialbo pareggio dell’Inter contro il Saint-Etienne, Filippo Tramontana lascia la postazione di telecronaca a Mimmo Pesce per commentare la sfida del Napoli contro gli svizzeri dello Young Boys. A seguire la partita in studio, un’altra tifosa napoletana, la soubrette Marika Fruscio. Anche se i due protagonisti ancora non lo sanno, è una serata di festa quella che si apprestano a vivere. Il Napoli impone il proprio gioco allo stadio San Paolo, anche se per trovare il meritato vantaggio ci mette quasi tutto il primo tempo. A sbloccare il match ci pensa l’olandese de Guzman con un tiro-cross che non lascia scampo al portiere avversario. Mimmo Pesce fa festa, insieme a lui, con tanto di rosa in mano, la maggiorata Marika Fruscio. E a proposito della soubrette, come non notare la generosa scollatura con cui la ragazza si è prestata questa sera davanti alle telecamere di Direttastaio. Ma la Fruscio ci tiene a dimostrare di essere anche una intenditrice di calcio, ma il suo eloquio forbito non convince Elio Corno, che la definisce “capra” dal punto di vista calcistico. Ma subito dopo il campo ritorna protagonista perché de Guzman trova anche il raddoppio. Marika Fruscio e Mimmo Pesce si concedono una scatenata tarantella, poi il centrocampista olandese decide di portarsi a casa il pallone e va a realizzare la sua personale tripletta. La partita finisce così, con una vittoria meritata del Napoli e con le immagini di festa che ci arrivano dagli studi di Direttastadio.

LASCIA UN COMMENTO