Le Iene: moto rubate in Italia e rivendute in Ucraina sul sito “Motosale.com”

0

Questa sera, mercoledì 12 novembre 2014, su Italia Uno va in onda una nuova puntata de Le Iene Show, il programma di Davide Parenti condotto anche in questa nuova stagione da Ilary Blasi, Teo Mammucari e la Gialappa’s Band. Nel precedente articolo vi abbiamo svelato qualche interessante anticipazione sui servizi della serata. Vi ricordo che ascolteremo una scioccante intervista realizzata da Nina Palmieri ad una donna curda, mentre Mauro Casciari tornerà ad occuparsi di quell’allucinante vicenda che vede protagonista, suo malgrado, una bambina di tre anni rapita dal padre in Italia, strappata alle braccia di sua padre e portata in medi oriente e più precisamente in Siria. Stefano Corti, invece, è tornato ad indossare i panni dell’Infiltrato speciale, questa volta la Iena dovrà riuscire ad intrufolarsi al Gran Premio di MotoGP della Repubblica Valenciana. Ma un servizio che farà davvero sobbalzare i motociclisti alla visione, quello che ha realizzato Luigi Pelazza, il quale ci ha raccontato dove finiscono le moto che vengono rubate in Italia. I veicoli vengono portati in Ucraina, dove vengono rivenduti anche grazie ad un sito web Motosale.com. L’anticipazione è disponibile da qualche ora sulla pagina ufficiale del programma su Facebook ed ha scatenato la reazione indignata di molti utenti. Alcuni dei quali si interrogano, legittimamente, sul perché debbano essere le iene a rivelare cosa accade, quando dovrebbero essere i carabinieri ad occuparsi di simili vicende. Il contributo video, come di consuetine, lo trovate subito dopo il salto pubblicitario. Domani mattina, ad integrazione dell’articolo, vi offriremo anche il servizio integrale. Tornate a trovarci. GUARDA IL SERVIZIO INTEGRALE.

LASCIA UN COMMENTO