Striscia la Notizia: mail con Cryptolocker, il virus che ricatta gli utenti di internet (video)

0

Ieri sera, nella puntata di Striscia la Notizia dell’11 novembre 2014, Moreno Morello ci ha parlato di un problema informatico che negli ultimi tempi ha colpito diversi soggetti: pubblici e privati. Grazie a dei consulenti, Moreno Morello ha deciso di svelarci come funziona questa truffa. Tutto parte da una mail sospetta che contiene un messaggio generico del tipo: “ciao consigliere, è necessario pagare il debito” ed un link a corredo della mail. Cliccando su questo collegamento i danni per il computer sono quasi devastanti. Tutti i file del computer diventano inutilizzabili e dopo pochi minuti, aprendo il browser compare un messaggio con una vera e propria richiesta di riscatto: “Attenzione, abbiamo criptato i vostri file con il virus Cryptoloker“. A quel punto parte addirittura un conto alla rovescia, l’internauta ha tempo appena 70 ore per pagare il riscatto, scaduto questo periodo il riscatto si raddoppia e da 400 euro passa ad 800 euro. CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO.

Ma le forze dell’ordine, in questo lasso di tempo, non possono intervenire a arrestare l’autore del ricatto informatico? Spesso, questi soggetti agiscono all’estero, in paesi poco collaborativi con la polizia postale italiana e per questa ragione diventa davvero difficile, se non impossibile, risalire all’identità del responsabile, figuriamoci assicurarlo alla giustizia. Sta quindi all’utente di internet, stare attento alle mail che riceve. Il suggerimento è sempre lo stesso, evitare di aprire link sospetti all’interno di mail, anche se quest’ultime arrivassero da parenti o amici. Nel link sopra trovate il servizio integrale andato in onda ieri sera, martedì 11 novembre 2014, a Striscia la Notizia.

LASCIA UN COMMENTO