Le Iene Show – Crackolandia: la piaga del crack in Brasile, nelle favelas di Rio De Janeiro (video)

0

E’ un vero e proprio viaggio all’inferno quello in cui ci ha condotti l’inviato Cizco nella puntata de Le Iene Show andata in onda ieri sera, mercoledì 12 novembre 2014. Siamo in Brasile, a Rio De Janeiro; la città del sole, del mare, del carnevale e del samba. Ma da qualche tempo, quello che sembra essere un paradiso in terra, nasconde un lato oscuro, un inferno di sofferenza e disperazione. Stiamo parlando di Crakolandia, la terra del crack. Si tratta di una delle droghe più pericolose del mondo, in Brasile è una vera e propria piaga che sta distruggendo i quartieri periferici delle più grandi metropoli brasiliane e Rio De Janeiro non fa eccezione. CLICCA QUI PER IL SERVIZIO INTEGRALE.

Un’emergenza sociale che negli ultimi 5 anni ha riversato nelle strade più di 5000 cadaveri e ha spinto il governo a realizzare forti campagne di sensibilizzazione come quella dove i corpi dei tossici vengono letteralmente divorati dai vermi. Una vera e propria epidemia, che raggiunge il suo epicentro nelle favelas, dove il consumo arriva a livelli inimmaginabili e le condizioni di vita, già di per sé difficili, diventano disumane se sommate ai danni causati da quella che in Brasile hanno ribattezzato la pietra della morte. Il crack si presenta proprio come una piccola pietra. Un sassolino che viene ricavato tramite processi chimici dalla cocaina e assunta per inalazione, dopo aver surriscaldato i suoi cristalli, attraverso a delle strane pipe. In Brasile una dose costa pochissimo, 1 dollaro appena, ma i suoi effetti sono devastanti e genera una fortissima dipendenza sin dalla prima volta. L’inviato delle Iene ha messo a serio rischio la sua stessa incolumità per mostrarci il lato oscuro di Rio De Janeiro.

LASCIA UN COMMENTO