Luciana Littizzetto a Che tempo che fa: puntata del 16/11/2014 “Veronica Maya fuori di seno”

0

Anche ieri sera, domenica 16 novembre 2014, nel salotto di Fabio Fazio e Che tempo che fa si è materializzata Luciana Littizzetto. Con la consueta ironia, la comica torinese ha commentato i fatti della settimana in primo piano si parte da una legge entrata in vigore di recente e che vieta l’utilizzo delle armi sceniche: “Succede questo. Per realizzare i film e le fiction in Italia, si usano delle armi vere, ovviamente modificate per renderle innocue. Adesso, improvvisamente, queste modifiche non vanno più bene, per un motivo a noi ignoto. Ora bisogna farne di nuove e più complesse. Per mettersi in regola, quindi, il cinema italiano dovrebbe spendere un sacco di soldi, che però non ha. Questo cosa significa, che la grandi fiction nostre: Squadra Antimafia, Distretto di Polizia, Gomorra, sono a rischio e per questa ragione potrebbero essere costretti a girare all’estero: Quanto possiamo essere pirla noi in Italia? Noi facciamo una legge per modificare le cose che funzionano“. Spazio poi all’intrattenimento con l’incidente hot occorso a Veronica Maya: “Venerdì scorso, a Tale e Quale Show di Carlo Conti, è uscita di seno, le tette sono esondate. Carlo Conti è sbiancato. Praticamente è andata così. La Veronica era lì che cantava Material Girl di Madonna. E mentre era lì che si dimenava le è uscita la materia. Comunque la Veronica si è difesa dicendo che era molto dispiaciuta e che non l’aveva fatto apposta. Tutte le donne, anche quelle che sono qui stasera, lo sanno: le tette sono collegate alle spalle, se alzi le braccia si sollevano pure loro. Ma il vero problema è che non è la prima volta che succede, era già accaduto nel 2006.

LASCIA UN COMMENTO