Tapiro d’oro a Matteo Salvini | Striscia la Notizia puntata 11/12/2014 (video)

0

Se la memoria non mi inganna, questo dovrebbe essere il secondo Tapiro d’oro che Valerio Staffelli consegna a Matteo Salvini. Il primo gli era stato tributato dall’inviato di Striscia la Notizia, all’indomani della figuraccia rimediata al Parlamento Europeo di Strasburgo, dove il leader del Carroccio era stato accusato dall’eurodeputato Tarabella di essere un assenteista. CLICCA QUI per rivedere la consegna del secondo Tapiro a Salvini.

Proprio su quella figuraccia, Matteo Salvini ha edificato la sua recente vittoria alle amministrative. Allora si era giustificato, spiegando di essere stato attaccato in quanto euro scettico e difensore del made in Italy. Negli ultimi mesi ha fatto di tutto per convincere il suo elettorato di non essere un fannullone, ma un fiero oppositore del sistema europeo e bisogna riconoscergli il merito di esserci riuscito. Tutti hanno velocemente dimenticato i fatti imbarazzanti di Strasburgo e hanno difeso il nazionalista Salvini quando è stato aggredito a Bologna da alcuni esponenti dei centri sociali. Qualcuno maligna che il segretario della Lega abbia cercato appositamente lo scontro per poi recitare il ruolo di vittima e farsi bello con proprio elettorato. Nella scorsa puntata di DiMartedì, però, Salvini è stato beccato in fallo. Il conduttore, infatti, ha scoperto che il suo ospite, sostenitore convinto del made in Italy, non stava indossando abiti italiani. La scena si è ripetuta ieri a Striscia la Notizia, quando Valerio Staffelli ha quasi spogliato per strada il povero leghista. Inizialmente Salvini è sembrato piuttosto irritato dall’invadenza del Tapiroforo di Striscia, ma poi, saggiamente, ha deciso di stare al gioco, promettendo che, da ora in poi, indosserà solamente indumenti prodotti all’interno degli italici confini.

loading...

LASCIA UN COMMENTO