Milan – Napoli 2-0 | Telecronache: Crudeli, Pellegatti, Auriemma 14/12/2014

0

Milan Napoli CrudeliAllo stadio Giuseppe Meazza va in scena il posticipo della 15a giornata di Serie A tra Milan e Napoli. Tiziano Crudeli, nella sua postazione di telecronaca a Direttastadio, è pronto a commentare le fasi calde del match. A San Siro, Raffaele Auriemma e Carlo Pellegatti sono pronti a vivere la partita con la consueta intensità. Ritmo decisamente blando nei primi minuti, ma alla prima fiammata il rossoneri passano in vantaggio: verticalizzazione di Bonaventura per Menez, che con lo stop a seguire fa secchi i due marcatori del Napoli e con un sinistro ad incrociare sul secondo palo, non lascia scampo a Rafael. Il match si sblocca e ne benefica anche lo spettacolo. Al 20′ il Napoli colleziona ben due occasioni da gol in pochi secondi, ma Diego Lopez dice di no a Diego Lopez prima e Callejon subito dopo. Entrambe le formazioni fanno del contropiede la loro arma migliore; Poli fa tutto bene, ma poi si intestardisce, conclude a rete da posizione defilata, quando avrebbe potuto scaricare al centro. Sullo scadere del primo tempo c’è ancora spazio per un tentativo di Callejon, che spara ancora una volta troppo centrale, favorendo la parata di Lopez. Il primo tempo si conclude con il Milan in vantaggio. Nella ripresa è il Napoli a partire meglio, ma i rossoneri sono spietati e alla prima vera occasione da gol, trovano il raddoppio: cross col contagiri di Armero per Bonaventura, che di testa indirizza sul secondo palo per il 2 a 0. Il Napoli non sembra essere in grado di riaprire i giochi, solamente con l’ingresso di Zapata, nella seconda metà della ripresa, gli uomini di Benitez cominciano a rendersi veramente pericolosi dalle parti di Diego Lopez, che deve effettuare solo un intervento decisivo, quello di pugni su fucilata da fuori area di Higuain. Ecco le telecronache di Tiziano Crudeli, Carlo Pellegatti e Raffaele Auriemma. GUARDA IL VIDEO DI PELLEGATTI GUARDA IL VIDEO DI AURIEMMA

loading...

LASCIA UN COMMENTO