Il Segreto: streaming video puntata 8/01/2015: Gonzalo condannato a morte

0

Il Segreto puntata 8/01/2015

Su Canale 5, questo pomeriggio, giovedì 8 gennaio 2015, ci attende il secondo episodio settimanale della seconda stagione de Il Segreto. Nella puntata di ieri abbiamo lasciato il povero Gonzalo in carcere e rassegnato ad accettare la condanna esemplare per un reato che non ha commesso. Francisca è risuscita a convincere (ma sarebbe più appropriato dire corrompere), l’avvocato dell’accusa, affinché induca il giudice ad emettere una sentenza di morte nei confronti del giovane sacerdote. Qui sotto trovate la trama dell’episodio di oggi (anche in versione video, direttamente dal nostro Canale di YouTube). Poco dopo la messa in onda, ad integrazione dell’articolo, inseriremo anche il link per lo streaming grazie a Video Mediaset. Restate nei paraggi e tornate a trovarci. RIVEDI LA PUNTATA.

Il Segreto puntata 8 gennaio 2015: Gonzalo condannato a morte

Maria, grazie anche all’aiuto di una guardia, fa visita a Gonzalo in carcere, ma Francisca la scopre e la ragazza, non avendo altra scelta, si schiera dalla parte del sacerdote e si ribella al volere della sua madrina e di Fernando. Emilia, nel frattempo, tenta di convincere Francisca a concedere un’altra chance a Raimundo. Nel frattempo, arriva la notizia tanto temuta: Gonzalo è stato condannato a morte per lo stupro di Maria. La sentenza viene accolta con stupore e grande rammarico da tutti gli abitanti del paese. Tristan è sconvolto e disposto a tutto pur di far uscire Gonzalo dal carcere prima che venga giustiziato. Marcial rischia di venire arrestato anch’esso per oltraggio alla corte al momento del verdetto. Maria si scaglia contro Franisca, l’unica, insieme a Fernando, a gioire per la condanna di morte inflitta al sacerdote.

LASCIA UN COMMENTO