Amici 14, anticipazioni puntata lunedì 26/01/2015: Mattia Briga resta nella scuola

1

Amici 14 Mattia Briga

Per la seconda settimana consecutiva, questo pomeriggio, lunedì 26 gennaio 2015, va in onda un doppio appuntamento con Amici, il talent show ideato e condotto da Maria De Filippi, giunto alla sua quattordicesima edizione. Dopo la consueta striscia quotidiana delle 13.50 su Real Time, ci attende uno speciale su Canale 5, a partire dalle 14.45, al posto di Uomini e Donne e registrato sabato pomeriggio al termine della diretta.

Amici 14 anticipazioni puntata lunedì 26 gennaio 2015: Mattia Briga resta nella scuola

Dalle anticipazioni emerse in rete, possiamo svelarvi che Michele e Mattia Briga, per i quali gli altri allievi della scuola avevano chiesto l’eliminazione, saranno entrambi salvati. Il rapper, come certamente ricorderete, aveva reagito in maniera discutibile (Briga offende Celentano ad Amici) all’assegnazione del brano: “Una carezza e un pugno” di Adriano Celentano. Mattia aveva fatto capire di non amare il cantautore, con apprezzamenti del tutto gratuiti e privi del minimo rispetto che si dovrebbe ad un’artista tanto amato. Il rapper è stato rimproverano dagli insegnanti (Alessandra Celentano in primis, ovviamente), eccezion fatta che Rudy Zerbi. Spavalderia a parte, nessuno ha messo in discussione il talento di Mattia Briga e le sue qualità musicali e per questa ragione gli è stato concesso di restare nel programma. Il pubblico in studio si è diviso a metà tra fischi e applausi. Subito dopo il verdetto Mattia si è avvicinato ai suoi compagni e facendo il segno ‘muti’ a sottolineare la sua vittoria e la loro sconfitta.

Per quanto riguarda il ballerino Michele, Garrison ha chiesto l’intervento in suo favore dell’insegnante di latino Nancy e del prof di hip hop Daniele Baldi. Giorgio si è detto stupito dai miglioramenti di Michele nell’hip hop, precisando che bisogna avvicinarsi con rispetto all’arte, invece che improvvisarsi artisti. A quel punto Garrison ha chiesto il parere del pubblico.

loading...

1 commento

  1. ma ‘sti ragazzi pagassero di tasca loro il soggiorno ad Amici farebbero tanto gli sborioni e gli uomini vissuti? Ma tornate a casa se non vi sta bene e fate opere di beneficenza, in una scuola le regole le detta la scuola se no si prendono per le spalle e si mandano ai lavori socialmente utili

LASCIA UN COMMENTO