L’Isola dei Famosi 10 nella tempesta: Catherine Spaak pensa all’abbandono, ma gli ascoti volano

0

Catherine Spaak Isola dei Famosi 2015

Partenza falsa per l’Isola dei Famosi 2015. La prima puntata del reality di Canale 5 è naufragata a causa del maltempo. Ne parlavamo questa mattina, una tempesta tropicale ha costretto i concorrenti a restare in albergo. Ci hanno provato, si sono imbarcati sul gommone, ma a causa delle critiche condizioni del mare hanno dovuto rinunciare. Il loro tentativo è stato mandato in onda ieri sera, la più spaventata del gruppo era apparsa Catherine Spaak, che poi, successivamente, raggiunta dalle telecamere, in collegamento con la Marcuzzi e il suo studio ha espresso il desiderio di lasciare il gioco ancor prima che l’avventura cominci: “Torniamo in Italia” ha suggerito una l’aspirante naufraga. Un vero e proprio tentativo di fuga, accennato anche da Rachida, ma portato avanti con maggior convinzione dall’ex conduttrice di Tappeto volante. L’attrice avrebbe preferito tornare indietro e trascorrere a casa la settimana d”attesa che separa i naufraghi dal nuovo inizio del reality. Una reazione strana, forse dettata anche da motivazioni logistiche: il resort messo a disposizione non forse non era di gradimento dei naufraghi.

Insomma, esordio certamente sfortunato per la decima edizione dell’Isola, la prima targata Mediaset. Eppure, nonostante e contrattempi e le polemiche di cui vi accennavo questa mattina, sulla gestione dell’emergenza da parte della conduttrice Alessia Marcuzzi, gli ascolti non ne hanno risentito. La prima puntata (ammesso che così si possa chiamare) è stata seguita da 6.275.000 telespettatori, pari ad uno share del 20.66%, superando così anche Il film tv Max e Hélène con Carolina Crescentini, per il Giorno della Memoria, che non ha superato uno share 16.39% pari a 4.611.000 telespettatori. Il live condotto da Alessia Marcuzzi, per la cronaca, è durato 40 minuti scarsi.

LASCIA UN COMMENTO