Uomini e Donne: Andrea Cerioli non sceglie nessuna e abbandona il programma

0

andar-620x342

Nella registrazione di mercoledì 28 gennaio 2015, come vi abbiamo anticipato, è andata in scena la scelta di Teresa Cilia. La tronista era arrivata alla fine del suo percorso a Uomini e Donne con due corteggiatori: Salvatore e Fabio. Teresa, come prevedibile, ha scelto il primo, mentre Fabio può comunque consolarsi con il Trono. Maria De Filippi gli ha offerto una grande opportunità, starà a lui non sciuparla come ha fatto, invece Andrea Cerioli.

E già, perché l’altra notizia che ci consegna la registrazione del 28 gennaio 2015, è la non scelta dell’ex gieffino. La news in rete si è propagata alla velocità della luce e il giovanotto è stato letteralmente sommerso dalle critiche delle fans del programma. Ecco cosa è accaduto in studio.

Si comincia con un riassunto dello stato dell’arte di Andrea con le sue corteggiatrici. Nervi tesi ed stati d’animo contrastanti. Grossi nuvoloni carichi di pioggia si profilano all’orizzonte per Andrea e le sue corteggiatrici. Ma questa non è più una novità. Si passa poi alle esterne. La prima è con Valentina. Andrea la raggiunge sul Lungotevere, dove ad attenderlo c’è anche uno striscione con la scritta: “sceglimi”. Lei sembra molto presa, Andrea, invece, si dichiara un po’ preoccupato dalla vita mondana della ragazza e tornato in studio piazza il carico da 90. Andrea ammette di esserci rimasto molto male la scorsa puntata, quando Valentina ha pensato solo a polemizzare con Sharon, senza minimamente degnarsi di prendere le sue difese.

Si passa poi a Sharon. Andrea guarda il video preparato dalla sua corteggiatrice, che contiene un importante dichiarazione d’amore. Poi Sharon arriva e i due discutono della loro situazione. Andrea, dopo qualche giro di parole, è costretto ad ammettere che, in questo momento non sceglierebbe ne lei, ne tanto mento Valentina.

Tornati in studio, esplode la contestazione ad Andrea. Valentina è in lacrime e molto provata da quanto ha appena ascoltato, Sharon ricorda al suo tronista quando affermava di essere un ragazzo in grado di capire se una persona è giusta per lui in tre ore. Nella discussione interviene anche Tina, la quale sottolinea una cosa giusta: qui il problema è Andrea, non le sue corteggiatrici. Il tronista è dispiaciuto di ferire la sensibilità delle due ragazze, gli viene rimproverato di essere entrato nelle loro vite come un uragano e di essersene andato avendo lasciato alle sue spalle solo macerie e cuori infranti.

Maria, comunque, sostiene che, secondo lei, Sharon sarebbe stato un no, Andrea non è d’accordo, anche se la ragazza ammette che ultimamente non era più felice. Sharon si ritiene una ragazza matura ed confessa il desiderio di avere al proprio fianco una persona con le spalle forti. Poi Andrea la invita a ballare, i due parlano a lungo mentre le lacrime rigano il volto di Sharon. Terminata la musica, i due salutano Maria e lasciano mestamente lo studio.

loading...

LASCIA UN COMMENTO