Il Volo a Sanremo 2015: lacrime di gioia per i vincitori annunciati con “Grande Amore”

0

Il Volo Sanremo 2015

Emozionati, letteralmente sopraffatti dalla felicità. Questo è stato il debutto sul palco dell’Ariston de Il Volo, il terzetto scoperto a Ti lascio una canzone da Antonella Clerici.

Il trio formato da Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, rispettivamente classe 1993, 1994 e 1995, consacratosi all’estero dopo la partecipazione nel talent show di RAI Uno, ieri sera ha presentato a Sanremo 2015 la sua canzone: Grande Amore. La fine della loro performance è stata salutata dall’applauso scrosciante e convinto del pubblico dell’Ariston.

Dopo la conquista del mondo, il ritorno in Italia e sul palco più prestigioso, quello di Sanremo. La loro era l’esibizione più attesa della serata, essendo il terzetto, favoritissimo dagli scommettitori per la vittoria finale (dopo Il Volo, candidati accreditati alla vittoria finale sono Lorenzo Fragola e i Dear Jack). L’esperimento è la contaminazione tra i toni della lirica e il pop rock. Per essere credibili ci vuole una gran voce. E quella, senza dubbio, a Il Volo non manca.

I tre, sono rimasti impietriti al fianco del conduttore Carlo Conti, siano a quando Gianluca è stato sopraffatto dalla tensione ed è scoppiato in un pianto di gioia In lacrime, abbracciando il conduttore nel giorno del suo compleanno. “Tanti auguri a me. Chi l’avrebbe mai detto che avrei compiuto 20 anni sul palco Festival di Sanremo?”, aveva scritto sui social Gianluca prima dello show. Prima che l’emozione prendesse il sopravvento.

LASCIA UN COMMENTO