Luciana Littizzetto a Che tempo che fa dell’1 marzo 2015

0

Luciana Littizzetto Che tempo che faAnche ieri sera, domenica 1 marzo 2015, nel salotto di Fabio Fazio a Che tempo che fa si è rinnovato l’appuntamento con Luciana Littizzetto. Con la consueta ironia, la comica torinese ha commentato i fatti in primo piano della settimana. Ecco un breve riassunto, al termine dell’articolo il video integrale.

Si parte con un commento sulla caduta di Madonna: “è andata giù come Ratzinger ai tempi migliori“. Ma la prima ‘vera’ notizia della settimana riguarda (per una volta) il calcio e in particolare la gara di ritorno di Europa League a Rotterdam: “La Roma ha vinto. Tutto è bene quel che finisce bene, a parte 15 minuti di stop e una banana lanciata in campo…A questo proposito, se me lo consenti, vorrei dire una cosa: sono sempre lì che ci rompono le balle con i paesi del nord Europa, come sono democratici, come sarebbe bello andare a vivere lì…Poi vengono qua e fanno l’inferno, il pandemonio, il girone dei pirla!

 

Si resta in nord Europa, ma dall’Olanda si passa alla Germania: “Hai visto che la Merkel è venuta in Italia questa settimana? Per la quarta volta a parlare col Papa: ma viene a confessarsi? Avrà fatto un sacco di peccati di gola: a guardarle il girovita..Dentro deve essere il paradiso dei wurstel, non ha due maniglie dell’amore, ne ha quattro come le cassapanche…

Sempre politica, ma questa volta Luciana Littizzetto punta lo sguardo all’interno dei confini nazionali: “Hai visto Mattarella? Non mi ha dato retta per niente, questa settimana ha preso il treno e addirittura il tram a Firenze. Ma da quant’è che non si vedeva un politico su un tram? Al limite su un trans!

 

loading...

LASCIA UN COMMENTO