Striscia scoop su MasterChef 4: il vincitore è Stefano, Nicolò secondo lavora già da Cracco

1

Striscia la Notizia Masterchef vincitore

Ieri sera a Striscia la Notizia si è parlato di MasterChef. Nella redazione del tg satirico di Antonio Ricci è arrivata una segnalazione relativa ad una presunta irregolarità nella partecipazione di un concorrente. Si tratta di Nicolò, uno dei tre finalisti del cooking show di SKY Uno. CLICCA QUI PER VEDERE IL SERVIZIO.

Il ragazzo è senz’altro uno dei migliori chef della quarta edizione di Masterchef, eppure sembra che Nicolò abbiamo omesso qualcosa di molto importante relativo al suo recente passato. Dovete sapere che per diventare concorrenti del programma, il regolamento parla chiaro: i partecipanti non devono essere dei cuochi professionisti, non devono cioè, aver lavorato per più di 6 mesi all’interno di una cucina professionale. Ebbene, secondo le segnalazioni inoltrate a Striscia, Nicolò avrebbe lavorato per un anno circa, all’interno di un ristorante di Milano molto conosciuto:quello di Claudio Sadler. E per dimostrare la veridicità delle loro affermazioni, i segnalatori hanno svelato a Striscia la Notizia in anteprima la classifica finale della quarta edizione di Masterchef che si concluderà proprio domani, giovedì 5 marzo 2015: 1° Stefano; 2° Nicolò e 3° Amelia.

Per cercare di far chiarezza sulla vicenda, Max Laudadio si è recato a Milano. E sapete cosa ha scoperto l’inviato di Striscia? Che Nicolò, ancora prima che finisse il programma, lavorava nel ristorante di Carlo Cracco. Laudadio ha pizzicato Nicolò proprio mentre usciva dal ristorante di Cracco. Di fronte alle incalzanti domande dell’inviato di Striscia, il giovanotto ha fatto scena muta, o quasi, limitandosi a smentire di aver lavorato in passato nel ristorate di Claudio Sadler.

Nessuno, ovviamente, ha detto che la finale di MasterChef è taroccata, fa comunque un certo effetto scoprire che uno dei concorrenti, non solo ha già lavorato in un ristorante, ma ora presta i suoi servizi da Cracco. Non è che queste voci sono state messe in giro per screditare l’affascinate giudice? Secondo Striscia, infatti, si prospetterebbe all’orizzonte un avvicendamento in giuria, con Antonino Cannavacciuolo proprio al posto di Carlo Cracco.

loading...

1 commento

  1. mi piacerebbe leggere quel regolamento che “parla chiaro”.
    Masterchef è un format con lo stesso regolamento all over the world. Senza andare a fare le pulci su TUTTI i concorrenti che vengono dalle più disparate cucine e dei quali non ricordo i nomi, parliamo di LUCA, il vincitore di MC USA che è di professione “ristoratore”. e lo era sia al primo casting che al secondo casting.
    Perciò dai, forza.. fuori questo regolamento, che lo leggiamo tutti. io non lo trovo da nessuna parte.

LASCIA UN COMMENTO