La dama velata: streaming video quarta puntata del 2 aprile 2015

0

La dama velata quarta puntata riassuntoIn prima serata su RAI Uno, ieri sera, 2 aprile 2015, è andata in onda la quarta puntata de La dama velata, la fiction con protagonista Miriam Leone. Qui sotto trovate un ampio riassunto, anche in formato video dal nostro canale di YouTube.

Il contenuto è riservato ai fan di Tubiamo su Facebook. Al termine dell’articolo, il video in streaming dell’episodio integrale.

[to_like id=”84613″][/to_like]

A Bruges, Guido incontra la Baronessa. I due si baciano appassionatamente. Clara, arrabbiata con Guido che non ha risposto al suo telegramma, decide di tornare a San Leonardo. Dopo aver baciato la Baronessa, Guido sembra pentito, torna immediatamente a casa, ma quando arriva trova Clara ubriaca insieme a Matteo.

A Trento, nel frattempo, Ludovico ha scoperto che il contratto sottoscritto da Guido mette la loro società in grave pericolo. Guido comprende i suoi errori, anche quello di aver baciato la baronessa, chiede perdono a Clara e lei promette che per un po’ non andrà più a San Leonardo.

Nel frattempo, i preparativi per l’inaugurazione del setificio fervono. La Baronessa è infuriata, perché Guido non l’ha invitata alla cerimonia di apertura. All’inaugurazione si presenta a sorpresa Gerard.

Nel corso di una battuta di caccia a San Leonardo, Matteo viene raggiunto da un colpo di proiettile, che sembra sia partito dal fucile di Guido. Clara decide di restare al fianco di Matteo, mentre Guido, contrariato, rientra a Trento. Lì la perfida zia Adelaide gli fa trovare due lettere: una certifica che Clara ha pagato gli studi di Matteo, l’altra è una dichiarazione d’amore del ragazzo nei confronti di sua moglie. Infuriato, Guido va dalla contessa e trascorre la notte insieme a lei. Rientrata a Trento, Clara scopre che suo marito non ha dormito a casa e pure lei trova una lettera d’amore della Baronessa per Guido.

Guido e Clara si affrontano e si rivolgono reciproche accuse. Poi lei decide di tornare a San Leonardo. Aurora, mentre sta giocando a nascondino con Giovannino, scompare nel nulla, tutti i braccianti di San Leonardo sono impegnati nelle sue ricerche, ma a ritrovarla è Matteo. Quando Aurora rivela a suo padre di essersi persa, quest’ultimo se la prende con Clara. Il giovane conte è convinto che sua moglie non sia in grado di badare e sua figlia e per questa ragione assume una donna che si prenda cura di Aurora. Clara è effettivamente molto scossa e la zia Adelaide approfitta della situazione per darle delle gocce di tranquillante, che in realtà si rivela un potente allucinogeno.

La dama velata puntata 2 aprile 2015

Ludovico scopre che Guido gli ha mentito: i soldi del finanziamento non sono della banca, ma della Baronessa. Clara, invece, scopre che la tata di Aurora è stata mandata proprio dalla Baronessa De Blemont. Guido, convinto che sua moglie abbia i nervi a pezzi, cerca di evitare l’argomento. Sotto l’effetto dell’allucinogeno, Clara sembra stia perdendo il lume della ragione, la trappola di Cornelio sta funzionando alla perfezione. La ragazza, sempre più debole, scrive a sua zia Matilde affinché accorra in suo aiuto, ma la lettera viene intercettata da Adelaide e prontamente distrutta.

Ludovico affronta Guido e minaccia di raccontare tutto quello che ha scoperto a Clara, il giovane conte gli intima di stare zitto e poi lo colpisce con un pugno. Tornato a casa, Guido esce insieme a Clara. I due si recano ad un concerto e nel corso della serata, in giardino, Clara vede Guido raggiungere di nascosto al Baronessa. Rientrati a casa, Clara sviene. Nell’ultimo fotogramma, vediamo Ludovico morto, il cadavere dell’uomo si trova nella stessa stanza dove aveva litigato con Guido.

LASCIA UN COMMENTO