Crozza nel Paese delle Meraviglie: streaming video puntata 17 aprile 2015

0

Crozza nel paese delle meraviglieAnche in un funesto giorno come quello che ci siamo appena lasciati alle spalle, venerdì 17 aprile 2015, su La7 si è rinnovato l’appuntamento con Crozza nel Paese delle meraviglie, lo spettacolo con protagonista il comico mattatore genovese. Qui sotto trovate un breve resoconto di quanto successo nel corso della serata. Al termine dell’articolo, appena disponibile in rete, il video in streaming della puntata integrale.

Si comincia con l’immancabile monologo iniziale, che questa settimana Maurizio Crozza ha deciso di dedicare alla banche. E quando si parla di istituti di credito, impossibile non menzionare anche Beppe Grillo e il suo Movimento. E si torna, dunque, a Game Of Streaming con Lord Blog! Che combatte i tiranni del mondo a colpi di iPad e vaffanc*lo.

Per par condicio, si passa al Partito Democratico e al suo “Amministratore Delegato”. Crozza si immagina un Matteo Renzi alla Casa Bianca. Il Premier sogna di usurpare il trono al Presidente Obama e sposare sua moglie Michelle.

Il comico genovese, come aveva già fatto nella sua copertina a DiMartedì, torna a parlare delle opere in compiute in Italia, argomento tornato di strettissima attualità dopo l’ennesima inchiesta bomba di Report.

Si volta decisamente pagina, perchè nel corso di una delle sue innumerevoli maratone televisive, l’Enrico Mentana di Maurizio Crozza si ritrova a fare anche il baby sitter. La serata prosegue con l’incursione del presidente della Sampdoria Massimo Ferrero e si conclude con un ever green di Crozza nel Paese delle meraviglie: Roberto Giacobbo e il suo Kazzenger: “il programma che la Cia utilizza per torturare i terroristi a Guantanamo“.

LASCIA UN COMMENTO