Amici 2015 Serale: streaming video seconda puntata 18/04/2015: eliminato Michele.

0

Amici 2015 seconda puntata streamingIeri sera, domenica 18 aprile 2015, su Canale 5 è andata in onda la seconda puntata di Amici 14. Tante le novità, alcune non del tutto metabolizzate dal pubblico, come l’avvicendamento in giuria tra Renato Zero e Loredana Bertè. Quarto giudice, Paolo Bonolis. Qui sotto trovate il riassunto della serata. RIVEDI LA SECONDA PUNTATA IN STREAMING.

Siamo appena alla seconda puntata, eppure la gerarchie sono già state stabilite. Le coach sembrano avere le idee molto chiare: da una parte abbiamo Stash dei The Kolors, dall’altra Mattia Briga. Entrambi sono stati scelti per i duetti con ospite. Elisa ha schierato i The Kolors con Alessandra Amoroso, sponda Bianchi, Emma ha scelto Briga per la performance insieme a Tiziano Ferro. Il loro duetto è stato il più cliccato della serata.

Non tutti, però, sembrano conquistati dal talento del cantante della Squadra dei Bianchi. Nel corso della serata Loredana Berté lo ha punzecchiato più volte e al termine di una delle sue esibizioni ha sentenziato: “tu credi di essere un rapper, ma non lo sei“. Insomma, Mattia Briga sta dividendo l’opinione del pubblico da casa come raramente era successo in passato. E al grido di “bene o male, perché se ne parli“, è senz’altro lui uno dei protagonisti dell’edizione 2015 di Amici.

E se per i duetto con Tiziano Ferro si è scelto un brano del cantautore, come era preventivabile, Alessandra Amoroso ha deciso di duettare su un pezzo dei The Kolors, un vero attestato di stima per una della band più forti mai viste nel talent di Maria De Filippi. Per la cronaca, alla fine la sfida se la sono aggiudicata i The Kolors.

Come abbondantemente anticipato in rete, l’eliminato della seconda puntata di Amici 2015 è stato il ballerino della squadra dei Blu Michele, che ha avuto la peggio allo scontro finale con Cristian. A Michele va riconosciuto il merito di aver dimostrato un gran carattere e tanta determinazione. Non si è mai arreso è il suo comportamento impeccabile servirà da lezione per tutti gli altri concorrenti di qui in avanti.

LASCIA UN COMMENTO