Striscia la Notizia: Tapiro d’oro a Roberto Mancini del 20 aprile 2015

0

Striscia la Notizia Tapiro Roberto Mancini Domenica sera è andato in scena uno dei derby della Madonnina più poveri della storia recente milanese. Pareggio a teti inviolate per Inter e Milan; uno 0 a 0 che va senz’altro stretto ai nerazzurri di Roberto Mancini, che hanno fatto la partita ed avrebbero anche meritato di vincerla. Nel secondo tempo è stato un monologo dei padroni di casa, ma il gol non è arrivato, per sfortuna ed anche per qualche decisione arbitrale al limite. E così ieri, nel corso della puntata di Striscia la Notizia del 20 aprile 2015, Roberto Mancini è stato da Valerio Staffelli per la consegna di un meritatissimo Tapiro d’oro. CLICCA QUI per vedere il video.

L’inviato di Striscia la Notizia ha sorpreso il tecnico nerazzurro all’interno di un negozio di abbigliamento. Roberto Mancini, da vero gentleman inglese, ha accettato con un sorriso il poco ambito riconoscimento ed ha risposto alle provocatorie domande di Valerio Staffelli con invidiabile self control. Stafelli gli ha fatto notare come Erik Thohir non abbia preso affatto bene l’esclusione di alcuni pezzi pregiati del mercato di gennaio dall’11 titolare. Su Tutti l’x Bayern Shaquiri, osannato dal popolo nerazzurro appena arrivato a Milano come il nuovo Messia e forse troppo presto dimenticato e accantonato dal suo nuovo allenatore. Insomma, il ritorno di Roberto Mancini sulla panchina dell’Inter non ha prodotto gli effetti sperati. Anzi, la situazione sotto la sua gestione è nettamente peggiorata. Il gioco è migliorato, ma è una magra consolazione per il tifoso nerazzurro. Quali sono le ragioni di questo fallimento? Chi è il colpevole? Secondo Mancini, è tipico del modo di pensare italiano quello di cercare un responsabile a tutti i costi, anche quando non c’è.

LASCIA UN COMMENTO