Una grande famiglia 3: streaming video terza puntata del 21 aprile 2015

0

Una grande famiglia 3 terza puntata streamingTerzo appuntamento ieri sera, martedì 12 aprile 2015, con la terza stagione de Una grande famiglia, la fiction record di ascolti di RAI Uno. Qui sotto trovate la trama, anche in formato video direttamente dal nostro canale di YouTube. Al termine dell’articolo, appena disponibile in rete, il video in streaming della terza puntata integrale. GUARDA LA PUNTATA.

Eleonora è molto in ansia. Claudia, la figlia appena ritrovata, è scomparsa nel nulla e non risponde nemmeno al telefono. La donna ha deciso di partire senza avvisare nessuno, per sfuggire a qualcosa o a qualcuno che, evidentemente, la terrorizza. La sua fuga, però, dura poco. Claudia, infatti, viene colta da un malore ed è costretta a recarsi in ospedale per degli accertamenti.

Claudia è molto malata, anche se la donna non lo rivela a nessuno, né ad Alberto che l’ha soccorsa, né alle sue figlie. Alberto, però, convince Claudia a tornare da sua madre in villa. Intanto Domenico, l’ex marito di Claudia, è stato scarcerato e si è messo immediatamente sulle tracce di sua moglie e delle sue figlie.

Nicolò si trasferisce da Claudia è lì scopre che Mattia, il ragazzo conosciuto in piscina, è un suo vicino di casa. Valentina, nel frattempo, accetta di uscire con Jamal. I due si baciano nonostante lei stia ancora con Pierluigi.

Ernesto rivela a Chiara che il massimo dirigente di una multinazionale italiana, una certa Melissa Consoli, ha chiesto di poterlo incontrare. Ernesto riceve dalla manager un’offerta molto allettante per l’acquisto della Rengoni. Dopo averci riflettuto attentamente, Ernesto decide di rifiutare la proposta.

Domenico, nel frattempo, è arrivato ad Inverigo e sta setacciando tutti gli alberghi della zona per capire dove possa nascondersi Claudia. A furia di cercare, Domenico scopre l’esistenza di un legame tra la sua ex e i Rengoni.

Stefano, dopo aver lasciato Giovanna e dopo essersi licenziato, è caduto in depressione. Raoul gli consiglia di rivolgersi al suo amico psicologo, il dottor Scalese. Eleonora, nel frattempo, comunica a Laura di aver deciso di riconoscere Claudia. A quel punto la donna cerca di superare i suoi pregiudizi e propone a sua sorella di andare a lavorare per lei.

Raoul è convito che il figlio di Martina sia suo e per questa ragione si reca da lei, determinato a scoprire la verità. Davanti al certificato di nascita, Martina è costretta ad ammettere che il piccolo è figlio suo

Alberto e Claudia escono per la prima volta insieme, ma di ritorno a casa dall’appuntamento, davanti alla porta Claudia trova Domenico ad aspettarla. L’ex la ricatta. Pretende 30 mila euro, altrimenti rivelerà alle figlie che non è morto e racconterà a sua madre Eleonora, i trascorsi burrascosi della sua figlia appena ritrovata.

LASCIA UN COMMENTO