Juventus – Real Madrid 2-1 | Telecronache Zuliani e Paolino Direttastadio

0

Juventus Real MadridUna super Juventus sconfigge il Real Madrid per 2 a 1 allo Stadium e compie un significativo passo avanti in ottica finale. Vittoria meritata per i bianconeri, autori di una prima mezz’ora quasi perfetta. Nel primo tempo gli uomini di Allegri sono pericolosissimi, il Real Madrid sbanda paurosamente e crolla per il più beffardo gol degli ex. Morata, raccoglie una respinta di Casillas su insidiosa conclusione del solito Carlitos Tevez e regala alla Juventus un meritatissimo 1 a 0 quando siamo appena al minuto 8. Ma i padroni di casa non si accontentano di amministrare il vantaggio, si fanno preferire agli uomini di Carlo Ancelotti. Ma il Real Madrid è una squadra vera e col passare dei minuti si fa sempre più pericoloso e al 27′ trova il pareggio, meritato, con un colpo di testa del solito Cristiano Ronaldo. La Juventus accusa il colpo, barcolla, ma non molla. Si va a riposo sul punteggio di parità, verdetto giusto per quanto visto sino a quel momento. Nella ripresa la Juve si ricompatta, torna a caricare a testa bassa e su una ripartenza orchestrata da Morata e Tevez, l’argentino si procura e poi va a realizzare il rigore che vale la vittoria. Il Real si getta in attacco alla ricerca del pareggio, ma è la Juventus la più pericolosa, che va vicinissima al 3 a 1 con Llorente. Qui sotto trovate gli highlights della partita. A breve le telecronache di Antonio Paolino di Direttastadio e Claudio Zuliani.

loading...

LASCIA UN COMMENTO