Servizi falsi: Fabio e Mingo sospesi da Striscia la Notizia: le accuse del Gabibbo in diretta (video)

0

Striscia Fabio e MingoIeri sera su Canale 5 è andata in onda una puntata di Striscia la Notizia ridotta per lasciare spazio alla semifinale di Champions League tra Juventus e Real Madrid. Prima di congedarsi dal pubblico, il tg satirico di Antonio Ricci, rappresentato nell’occasione dal Gabibbo, ha voluto spiegare ai propri telespettatori le motivo che hanno portato alla sospensione di Fabio e Mingo.

I due inviati, stando alle dichiarazioni del Gabibbo, avrebbero realizzato servizi falsi, regolarmente mandati in onda da Striscia la Notizia. Si fa riferimento a due servizi in particolare, entrambi risalenti al 2013, con protagonisti una sedicente guaritrice sudamericana ed un falso avvocato.

Una denuncia alla luce del sole al grido di: “i panni sporchi si lavano in famiglia e voi siete la nostra famiglia“.

Poco dopo, in una nota diffusa dall’Ansa, è arrivata la replica di Fabio e Mingo. I due inviati si sono detti: “meravigliati” per le accuse formulate contro di loro in diretta dal Gabibbo, precisando di aver sempre realizzato servizi “nel rispetto delle indicazioni degli autori del programma“.

Insomma, accuse rispedite al mittente, conoscendo Antonio Ricci, state pur certi che della vicenda si tornerà certamente a parlare. Nel frattempo il pubblico si interroga: era il caso di esporre al pubblico ludibrio due storici inviati? Se quanto affermato dal Gabibbo corrisponde al vero, se gli autori di Striscia la Notizia erano assolutamente estranei alla condotta truffaldina dei due inviati, probabilmente si. Striscia la Notizia ha una enorme reputazione da difendere e il suo successo dipende molto dalla credibilità conquistata in questi anni.

loading...

LASCIA UN COMMENTO