(video) Il Segreto: puntata pomeridiana di lunedì 29 giugno 2015

0

Il Segreto puntata 29 giugno 2015Oggi, lunedì 29 giugno 2015, su Canale 5 ricomincia una settimana in compagnia della seconda stagione de Il Segreto. Nel pomeriggio ci attende un lungo episodio di due ore, mentre questa sera andrà in onda l’attesissima puntata in cui verrà celebrato il matrimonio tra Tristan e Candela. Al termine della cerimonia un drammatico colpo di scena cambierà drasticamente la vita dei protagonisti della soap opera spagnola. Partiamo con le anticipazioni di questo pomeriggio.

Il Segreto: anticipazioni puntata pomeridiana del 29 giugno 2015

Francisca è raggiante dopo aver scoperto che Maria aspetta un bambino. La signora Montenegro, quindi, decide di risparmiare la vita a Fernando, il padre di suo nipote e lo comunica a Mauricio.

Paula, grazie all’aiuto di Isidro, è riuscita a lasciare Puente Viejo, Tristan, invece, riflette sull’eventualità di invitare alle nozze sua madre Francisca.

Olmo comincia a chiedere perdono a tutte le persone che ha ferito in passato e trova la cosa di grande consolazione. Il signor Mesia, però, non ha il coraggio di affrontare suo figlio Fernando.

Hipolito e Pedro, nel frattempo, stanno organizzando un torneo di biliardino. E per eliminare un temibile concorrente, decidono di svolgere gli incontri proprio durante il viaggio di nozze di Tristan.

Fernando compie da solo i primi passi per fare una sorpresa a Maria. La ragazza, però, non sembra affatto stupita, anzi lo respinge per l’ennesima volta. Conrado, nel frattempo, chiede ad Isidro di fargli da guida e di mostragli le terre attorno a Puente Viejo.

Paula, intanto, è pronta per partire. Olmo continua a chiedere perdono alle persone e cui ha fatto del male. Alfonso, Rosario ed Emilia lo tranquillizzano dicendogli che non nutrono alcun rancore nei suoi confronti. Di ben altro avviso, invece, sono Fernando e Soledad, entrambi non credono nel suo cambiamento. Candela e Tristan si preparano alle nozze, Tristan invita donna Francisca a partecipare.

loading...

LASCIA UN COMMENTO