(VIDEO) Il Segreto, puntata 1/07/205: Fernando ordina ad Olmo di uccidere Gonzalo

0

Il Segreto 1 luglio 2015Questo pomeriggio, mercoledì primo luglio 2015, su Canale 5 ci attende il terzo appuntamento settimanale con la seconda stagione de Il Segreto. Dopo la morte di Tristan, nuovi colpi di scena ci attendono. RIVEDI LA PUNTATA INTEGRALE.

Al centro della trama le disperate ricerche di Aurora e Gonzalo per assicurare alla giustizia l’assassinio di loro padre. Nel frattempo, qualcuno sta continuando a tramare nell’ombra e si prepara a mettere in atto nuovi misfatti. Il riferimento è a Fernando, che vuole vedere morto Gonzalo e per questo motivo sta per chiedere a suo padre di ucciderlo, se vuole ottenere il suo perdono.

Accetterà Olmo il ricatto di suo figlio? Scopriamolo insieme, le anticipazioni della puntata de Il Segreto di oggi sono disponibili anche in formato video, direttamente dal nostro canale ufficiale di YouTube.

Il Segreto: trama puntata di mercoledì primo luglio 2015: Fernando ordina ad Olmo di uccidere Gonzalo.

Le ricerche dell’assassino di Tristan si concludono con la scoperta del cadavere di Ricardo in una grotta. L’uomo sembra essersi tolto la vita, o almeno questo è quello che qualcuno vorrebbe far credere ad Aurora e Gonzalo. Candela, nel frattempo, è devastata dal dolore e non riesce ancora a rassegnarsi all’idea di aver perso il grande amore della sua vita.

Il tutto accade mentre Rita cerca di scoprire le reali motivazioni che hanno spinto Paula a lasciare Puente Viejo, ma Isidro non ha intenzione di sbottonarsi con lei. Per questa ragione la giovane si vede costretta ad avvisare Anibal sulla possibilità che suo fratello stia nascondendo qualcosa.

Maria si reca al Jaral per far visita a sua nonna e lì trova Gonzalo, che sembra fare di tutto per evitarla. Maria insiste per parlargli, ma l’ex sacerdote è stanco delle bugie della ragazza. Emilia si reca da donna Francisca e resta sconvolta dal suo stato psico-fisico. La signora Montenegro, dopo la morte di suo figlio, è caduta in un profondo stato catatonico. Fernando, infine, comunica a suo padre di essere disposto a perdonarlo, ma ad una condizione, che uccida Gonzalo.

LASCIA UN COMMENTO