Il Segreto: video anticipazioni puntate da lunedì 13 a sabato 18 luglio 2015

0

Il Segreto Mariana Nicolas bacioDomani su Canale 5 ricomincia una settimana in compagnia della terza stagione de Il Segreto. L’appuntamento, ancora per questa settimana, è fissato per le ore 15 dal lunedì al venerdì e il sabato nel preserale. Scopriamo insieme le anticipazioni, disponibili anche in formato video grazie al nostro canale ufficiale di YouTube.

Il Segreto anticipazioni e trame puntate da lunedì 13 a sabato 17 giugno 2015

Gonzalo, dopo la vittoriosa spedizione con Eudosia, fa ritorno e Puente Viejo e con l’amata Maria trova dei documenti appartenenti a don Celso che lo riguardano. Un plico, infatti, è stato denominato “Martin Castro”. Tra gli incartamenti, Gonzalo trova anche i documenti relativi al suo rapimento organizzato dallo stesso don Celso con la complicità di Calvario.

E mentre Olmo decide di dare in beneficenza i suoi averi, Mauricio continua a ricattare Fernando. Oltre che una grossa somma di denaro, il capomastro pretende che il giovane Mesia la smetta di prendersela con Maria. Terence, nel frattempo, riceve una misteriosa telefonata e subito dopo decide di partire, sorprendendo tutti.

Candela non riesce a risollevarsi. La dolce pasticcera continua a pensare a Tristan e sembra non riuscire a rassegnarsi alla sua morte. Aurora si trova in pasticceria quando entra una sconosciuta. Conrado, rientrando a casa, la trova stesa sul pavimento priva di sensi, con un biglietto accanto che recita minaccioso: “Non sarai mai più al sicuro“.

Maria, intanto, continua a fare la guerra a Fernando, il quale, però, non dà segni di cedimento. Il tutto accade mentre Mariana è costretta ad ammettere di nutrire qualcosa nei confronti di Nicolas. Tra i due scatta finalmente il bacio, ma sul più bello irrompe il regista, che si è messo d’accordo con Nicolas per convincere la giovane a intraprendere la carriera di attrice.

E mentre le condizioni di Francisca cominciano lentamente a migliorare, Gonzalo, Aurora e Candela invitano Rosario a smettere di lavorare e godersi la sua vecchiaia circondata dal loro affetto a El Jaral.

LASCIA UN COMMENTO