Il Segreto: Anibal ed Isidro non sono fratelli. Doroteo uccide Rita

0

Il Segreto morte Rita

Sono le vicende dei Buendia a tenere banco nelle anticipazioni dedicate alla terza stagione de Il Segreto. Il contributo è disponibile anche in formato video direttamente dal nostro canale ufficiale di YouTube.

Nella puntata 700 (tra 7 episodi) arriverà in paese una misteriosa donna di nome Matilde legata ai Buendia. La donna affermerà di essere la zia di Anibal e Isidro; ma dopo 4 puntate confesserà ad Anibal di essere la vera madre di Isidro e che loro sono cugini e non fratelli.

Scopriremo così che Isidro è nato dalla relazione di Matilde con un uomo ricco per il quale la donna lavorava e che, la sorella di lei, la madre di Anibal, si è offerta di crescere Isidro come se fosse suo in modo da evitare uno scandalo.

Anibal, sconvolto dalla rivelazione, cercherà di mettere a tacere sua zia. Matilde poi sparirà senza spiegazioni. Isidro partirà per cercarla, ma senza esito. Si scoprirà dopo che Matilde è morta per un attacco di cuore mentre scappava da Anibal. Poi sarà lo stesso Anibal a raccontare a Isidro e a Rita tutta la verità riguardo la loro parentela. E quindi lascerà i due, liberi vivere il loro amore e andrà via.

Nella puntata 754 (tra 83 episodi) Rita verrà strangolata da Doroteo Garcia uno squilibrato infermiere ossessionato da lei. Anibal conoscerà Doroteo per caso, perché l’infermiere lo soccorrerà dopo un malore. Doroteo, successivamente, comincerà ad interessarsi morbosamente a Rita, fino a diventare ossessivo e geloso di lei e del suo legame con Isidro.

Un drammatico giorno Doroteo aspetterà che Emilia vada via per trovare Rita da sola. La sorprenderà alle spalle e la strangolerà dopo averle detto “se io non posso averti, nessuno ti avrà” e poi scapperà.

Isidro e Conrado troveranno successivamente la povera Rita ormai morta. Il folle infermiere non la passerà liscia verrà arrestato dopo aver cercato di uccidere anche Anibal e Isidro.

LASCIA UN COMMENTO