Squadra Antimafia 7: Giovanni Scifoni prenderà il posto di Marco Bocci?

0

Marco Bocci Squadra Antimafia

La stagione delle fiction Mediaset ripartirà alla grande da settembre con il settimo capitolo di Squadra Antimafia. La settimana scorsa ci siamo soffermati su Rosy Abate (Giulia Michelini), che prima vedremo nelle inedite vesti di suora e poi lascerà per sempre la serie TV.

Non è l’unica novità che ci attende, un altro colpo di scena riguarda il vicequestore Domenico Calcaterra (Marco Bocci). Nella prima puntata lo ritroveremo imprigionato e sanguinante in un luogo misterioso.

Assisteremo alle ricerche della Squadra e conosceremo anche le due new entry: il vicequestore Davide Tempofosco (Giovanni Scifoni) e l’esperta di informatica Anna Cantalupo (Daniela Marra).

Insomma, la settima stagione di Squadra Antimafia si preannuncia all’insegna del cambiamento per i due protagonisti principali della fiction. Resta da capire come sarà la reazione del pubblico e se i nuovi innesti nel cast saranno in grado di non far rimpiangere chi li ha preceduti.

A sostituire Calcaterra ci sarà dunque, un nuovo vicequestore: Davide Tempofosco (Giovanni Scifoni), un personaggio molto differente da quello interpretato da Bocci. Arguto, dotato di una memoria infallibile, Tempofosco inizialmente si sconterà con alcuni elementi della Squadra, ma siamo sicuri che alla fine pure lui saprà conquistare i suoi colleghi e il pubblico di Canale 5.

Insieme a Tempofosco fa il suo ingresso anche Anna Cantalupo (Daniela Marra), una giovane hacker che esperta di informatica e di crimini finanziari con un passato nella Guardia di Finanza.

loading...

LASCIA UN COMMENTO