Eleonora Daniele contro Mario Adinolfi: la lite a Estate in Diretta

0

Daniele Adinolfi liteSiamo negli studi di Estate in Diretta. La puntata per la conduttrice Eleonora Daniele è cominciata nel migliore dei modi, con gli auguri ricevuti dal pubblico e dagli ospiti per il suo compleanno. A rovinarle la festa ci ha pensato Mario Adinolfi. Tutto è cominciato dalla testimonianza di una presunta vittima di omofobia all’interno di uno stabilimento balneare. Il ragazzo ha cominciato a commuoversi raccontando la sua storia e la conduttrice lo ha prontamente consolato:

Vorrei uscire dalla telecamera e venire ad abbracciarti. Sicuramente quello schiaffo ti ha fatto male per tanti motivi e stai soffrendo per l’umiliazione di un gesto del genere.

A commentare la notizia in studio: Barbara Alberti, Vladimir Luxuria e Mario Adinolfi. Proprio la replica di quest’ultimo ha scatenato un putiferio:

Non si può dire che è un caso di omofobia quando è un’altra storia. Qui vogliamo fare i giornalisti o l’ideologia? Avrò litigato cento volte in vita mia e mi avranno detto ciccione. E’ discriminatorio? Avreste fatto la puntata?.

Eleonora Daniele, sentendosi ferita nella sua professionalità, ha replicato indignata, di fatto zittendo il suo ospite:

Non si può permettere di dire questa cosa Mario Adinolfi, qui nessuno vuole propagandare un bel nulla. Ma quale ideologia? Noi stiamo raccontando la storia di un povero ragazzo che sta piangendo, ma come si permette?

Al fianco della conduttrice si è schierata anche Vladimir Luxuria:

Se anche c’erano altre ragioni, il semplice fatto che la signora, per allontanare questo ragazzo, abbia usato parole omofobe è già grave anche questo.

loading...

LASCIA UN COMMENTO