Il Segreto puntata 8 settembre 2015 | Video e anticipazioni

0

Il Segreto puntata 8 settembre 2015Il Segreto puntata 8 settembre 2015. Leggi le anticipazioni di oggi

Il Segreto puntata 8 settembre 2015 – Anche questa sera, a partire dalle 18.45, su Canale 5 si rinnova l’appuntamento con la terza stagione de Il Segreto. Al centro della trama ancora la vicende legate a Maria, alla quale il giudice avrebbe deciso di commutare la pena in carcere con una, sempre da 5 anni, ma in convento. Qui sotto trovate la trama dell’episodio di oggi. Al termine dell’articolo le anticipazioni della settimana in formato video dal nostro canale ufficiale di YouTube.

Il Segreto puntata 8 settembre 2015: Maria chiede clemenza a Francisca

Maria chiede a Francisca di perdonarla. La giovane cerca di spiegare alla sua madrina di aver commesso degli errori, ma solo per cercare di essere felice. Francisca, ancora molto delusa dal comportamento della sua figlioccia, appare riluttante al perdono. Doroteo suggerisce ad Anibal di scrivere una lettera anonima all’indirizzo di Rita, in maniera tale da alleggerire la sua coscienza. Nicolas, nel frattempo, chiede a Mariana di diventare la sua fidanzata.

Il Segreto puntata 8 settembre 2015: Terence racconta la verità ad Olmo

Soledad ormai ha intuito che qualcosa non va in Terence, anche se lui nega tutto. Successivamente Olmo lo incontra con una bottiglia di liquore in mano. Ubriaco, Terence gli racconta tutta la verità sulla sua famiglia. Isidro parla con Quintina. Al telefono il giovane accenna di aver trovato qualcuno, ma la conversazione finisce lasciando la ragazza nel dubbio.

Il Segreto puntata 8 settembre 2015: commutata la pena inflitta a Maria

Olmo, intanto, confessa la verità a Gonzalo. E’ stato lui a liberarlo e a portarlo in salvo. Il signor Mesia, però, non vuole testimoniare contro suo figlio e neppure Don Anselmo lo convince a farlo. Marcial, infine, informa i Castaneda che il giudice ha commutato la pena in carcere a Maria, con una di reclusione, sempre di 5 anni, ma in un convento.

loading...

LASCIA UN COMMENTO