Squadra Antimafia 7 seconda puntata 16 settembre 2015: streaming video

2

Squadra Antimafia 7 seconda puntataRivedi la seconda puntata di Squadra Antimafia 7 andata in onda ieri su Canale 5

Dopo il successo all’esordio, ieri sera, mercoledì 16 settembre 2015, su Canale 5 è andata in onda la seconda puntata di Squadra Antimafia 7. Sul finale del primo episodio abbiamo lasciato il povero Calcaterra in fin di vita. Il vicequestore è stato trasportato d’urgenza in ospedale, le sue condizioni sono gravi. Nel frattempo la Duomo con Tempofosco in testa, proseguono le indagini per assicurare alla giustizia i responsabili del tentato omicidio a Calcaterra.

Nella prima puntata della settimana stagione di Squadra Antimafia ha giocato un ruolo fondamentale anche la Ferretti, personaggio sempre più ambiguo e dall’ormai scontato lato oscuro. Qui sotto trovate il riassunto, disponibile anche in formato video direttamente dal nostro canale ufficiale di YouTube. CLICCA QUI per rivedere la seconda puntata di Squadra Antimafia in streaming su Video Mediaset.

Squadra Antimafia 7 seconda puntata: Calcaterra è fuori pericolo?

Domenico Calcaterra ha superato la delicata operazione, è vivo e si trova fuori pericolo. Nel frattempo anche Spagnardi, il capo di Crisalide, si è risvegliato dal coma. I Maglio non perdono tempo e lo fanno subito evadere così Spagnardi può finalmente riabbracciare la sua amata Veronica Colombo. Nuovamente insieme, i due sono liberi di riprendere a portare avanti i loro piani diabolici. Il primo sull’agenda è quello di rapire la Ferretti, colei che custodisce la preziosa chiave.

Squadra Antimafia 7 seconda puntata: ennesimo tentativo di rapimento della Ferretti

L’ennesimo tentativo di sequestro viene sventato dal vicequestore Tempofosco. Lara Colombo, e non solo lei, è ormai convinta che la PM sia in possesso della chiave, anche se continua a mentire alla Duomo. La Ferretti e la figlia vengono trasferite in un luogo ritenuto più sicuro. In realtà la giudice non è affatto in salvo, visto che il responsabile della sua scorta è stato pagato da Spagnardi e Veronica Colombo per tradirla.

Squadra Antimafia 7 seconda puntata: Calcaterra ancora in pericolo di vita

Francesca, nel frattempo, ha deciso di lasciare la Duomo. E’ stanca delle sparatorie, dei feriti e degli omicidi. Ma soprattutto vuole seguire la sua amata in Africa. Sul finale di puntata le condizioni di Domenico Calcaterra si aggravano nuovamente. Il vicequestore è vittima di un improvviso malore ed il quadro clinico precipita all’improvviso. Una scheggia del proiettile rimasta in testa, forse si è spostata.

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO