Non uccidere seconda puntata: streaming video del 18 settembre 2015

0

Non uccidere seconda puntata

Rivedi la seconda puntata di Non uccidere, andata in onda ieri sera su RAI Tre

Ieri sera, venerdì 18 settembre 2015, su RAI Tre a partire dalle 21.10 è andata in onda la seconda puntata di Non uccidere, la fiction con protagonista Miriam Leone nei panni di Valeria Ferro: un ispettore di polizia ed una giovane donna con un passato difficile alle spalle. La vita della ragazza è stata sconvolta da una tragedia famigliare con l’assassinio del padre da parte della madre (personaggio interpretato nella fiction da Monica Guerritore). Qui sotto trovate la trama, al termine dell’articolo in video in streaming dell’episodio integrale.

Non uccidere seconda puntata: Miriam Leone è Valeria Ferro

Sono 12 gli episodi di Non uccidere. La fiction è ambientata a Torino e che racconta storie e casi di cronaca nera realmente accaduti in Italia. Valeria Ferro conduce le indagini in maniera meticolosa e quasi ossessiva, cercando di andare sempre oltre le apparenze. In queste 12 puntate verranno affrontati diversi temi, dalla violenza domestica, stalking, baby prostituzione e scomparsa di minori.

Non uccidere seconda puntata: un furto finito nel sangue

Valeria e la sua squadra sono impegnati in un nuovo, enigmatico, caso da risolvere: un furto in villa finito nel sangue. Perplessità ed atroci dubbi si insinuano nella mente della protagonista, che ancora una volta, cerca di andare oltre le apparenze per scoprire cosa si cela aldilà di esse.

Non uccidere seconda puntata: La madre di Valeria esce di galera

Valeria, nel frattempo, scopre che sua madre Lucia sta per uscire di galera, dove ha scontato la pena per l’omicidio del marito. La donna si trasferirà a casa della figlia. Quest’ultima, tuttavia, non ha nessuna voglia di vedere e di avere a che fare con lei, per non essere costretta a ricordare il passato e riaprire vecchie ferite appena rimarginate. Per questa ragione Valeria decise di trasferirsi a casa del compagno.

LASCIA UN COMMENTO