Tale e Quale Show 2015: Francesco Cicchella (Tiziano Ferro) vincitore morale della seconda puntata

0

Tale e Quale show Friscia CicchellaInspiegabile verdetto del colleghi che ribalta quello della giuria e consegna la vittoria a Friscia

Ogni puntata della nuova edizione di Tale e Quale Show sembra avere la sua polemica. La scorsa settimana vi abbiamo raccontato dello scontro a distanza tra Fedez e Claudio Lippi, questa volta è un fatto strettamente inerente alla competizione ad aver indispettito il pubblico da casa.

Tale e Quale Show 2015 seconda puntata: vince Friscia

La vittoria della seconda puntata di Tale e Quale Show è andata a Sergio Friscia, che nei panni di Pino Daniele e con la collaborazione di Elena Di Cioccio nelle vesti di Irene Grandi, ha cercato di far rivivere il mito del cantautore napoletano sul palco. Esperimento fallito, secondo la stragrande maggioranza del pubblico da casa (che ha commentato la puntata sui social).

Tale e Quale Show 2015 seconda puntata: il migliore e Cicchella-Ferro

Il più bravo di tutti è stato senza ombra di dubbio Francesco Cicchella, che infatti ha portato a casa tre voti su quattro da parte della giuria. Il verdetto è stato completamente ed incomprensibilmente ribaltato dai colleghi, che hanno deciso di assegnare la vittoria a Sergio Friscia.

Tale e Quale Show 2015 seconda puntata: Cicchella perfetto a parte il trucco

Dato per scontato che tutti i concorrenti abbiamo orecchie per sentire e assodato che il Tiziano Ferro di Francesco Cicchella ha rasentato la perfezione, fatta eccezione per il trucco, la cui riuscita non dipende dall’artista, per quale ragione si è deciso di scippare la vittoria al legittimo proprietario?

Tale e Quale Show 2015 seconda puntata: vittoria tributo a Pino Daniele?

Qualcuno avanza il sospetto che a Tale e Quale Show prevalgano le amicizie ed in questo caso i colleghi non avrebbero premiato il migliore, ma il più simpatico. I concorrenti potrebbero anche essersi lasciati trasportare da un eccesso di buonismo e premiare più che l’imitazione di Friscia, il ricordo di Pino Daniele. Anche se così fosse, la spiegazione non sarebbe comunque plausibile. Insomma, ingiustizia è stata fatta, la speranza è che Cicchella possa rifarsi con gli interessi nelle prossime puntate.

LASCIA UN COMMENTO