Squadra Antimafia 7 streaming video quinta puntata 7 ottobre 2015

0

Squadra Antimafia 7 streaming La quinta puntata di Squadra Antimafia 7 andata in onda ieri sera su Canale 5

Ieri sera, mercoledì 7 ottobre 2015, su Canale 5 si è rinnovato l’appuntamento con la settima stagione di Squadra Antimafia. Puntata interlocutoria, forse anche un tantino noiosetta, quella alla quale abbiamo appena assistito. L’unica scarica di adrenalina c’è l’ha regalata Anna Cantalupo, che ha ucciso suo suocero, dopo aver scoperto che era proprio lui il famigerato Broker. Nel mentre, Domenico Calcaterra continua ad inanellare delitti senza neppure rendersi conto di essere diventato uno spietato assassino. A seguire trovate la trama. CLICCA QUI per rivedere l’episodio in streaming.

Squadra Antimafia 7 streaming video: la fine del Broker

Alla fine il misterioso broker è davvero Goffredo Collina, il suocero di Anna. L’uomo paga le sue colpe con la vita; la stessa Cantalupo, infatti, scopre la sua identità e lo uccide. Prima di morire, Goffredo fa a tempo a rivelarle di avere un socio. Si tratta di Saverio Torrisi, che ora continuerà a delinquere da solo. La caccia ricomincia dunque.

Squadra Antimafia 7 streaming video: Rachele Ragno scatenata

Rachele Ragno è scatenata. La giovane malavitosa scatena una guerra contro i Maglio per impadronirsi del cementificio del clan rivale e successivamente rapisce Anna Cantalupo. Le cose, però, per lei si mettono male perchè la polizia la sta braccando, Anna viene liberata e solo il provvidenziale intervento di De Silva evita la cattura di Rachele.

Squadra Antimafia 7 streaming video: Rosy scappa, Calcaterra uccide ancora

Rosy Abate si è allontana dal convento dove si era rinchiusa e per questa ragione è stato emesso un mandato di cattura nei suoi confronti. Calcaterra, nel frattempo, è sempre in balia delle crisi che lo portano a trasformarsi in uno spietato assassino. Questa volta Domenico fa fuori Ferlito, il ragioniere del Broker ricoverato nello stesso ospedale. Una volta tornato in pieno possesso delle sue facoltà mentali, il vicequestore sembra non ricordare nulla.

LASCIA UN COMMENTO