Tu sì que vales 2015: La De Filippi piange per i fratelli Giacomo e Giovanni (ragazzo Down)

0

Tu sì que vales De Filippi piange per Giovanni e Giacomo
Tu sì que vales 2015: Il cortometraggio di due fratelli, il più piccolo con la Sindrome di Down, fanno piangere Maria De Filippi

Ieri sera, sabato 24 ottobre 2015, su Canale 5 è andata in onda una nuova puntata di Tu sì que vales e questa mattina come di nostra consuetudine, siamo pronti ad immergerci nel nostro immancabile speciale dedicato alle performance più apprezzate della serata.

Se seguite Le Iene su Italia Uno, questa particolare e al tempo stesso straordinaria coppia di fratelli probabilmente la conoscete già: si chiamano Giacomo e Giovanni. Il loro ingresso a Tu sì que vales è preceduto da un filmato all’interno del quale entrambi recitano. Si tratta di un colloquio di lavoro, Giacomo è il selezionatore che intervista Giovanni, il candidato.

L’eccezionalità di questa recita sta nel fatto che Giovanni, il fratello più piccolo, è affetto dalla Sindrome di Down. Durante il video la più commossa è apparsa Maria De Filippi, che non è riuscita a trattenere le lacrime. Al loro ingresso in studio, i due fratelli sono stati accolti dall’applauso convinto del pubblico. Giacomo ha voluto spiegare le ragioni che lo hanno spinto a realizzare questo cortometraggio: “Ho notato che la gente non riusciva a vedere Giovanni per come è veramente e allora ho pensato di regalare il mio sguardo per cercare di abbattere questi piccoli pregiudizi nei confronti di queste persone“.

Secondo Maria De Filippi la straordinarietà di quello che abbiamo visto sta proprio nella semplicità, mentre per Gerry Scotti quel filmato vale di più di mille pubblicità progresso. Parole sacrosante.

LASCIA UN COMMENTO