Maurizio Crozza a diMartedì contro Babbo Natale | Video 1 dicembre 2015

0

Maurizio Crozza a diMartedì Maurizio Crozza a diMartedì distrugge il Natale: Babbo “Natale è un ciccione che vive in Lapponia, vestito dalla Coca Cola”

Ieri sera, 1 dicembre 2015, su La7 si è rinnovato l’appuntamento con DiMartedì, il talk show politico condotto da Giovanni Floris. Ad aprire la serata, come di consuetudine, la copertina satirica di Maurizio Crozza. A seguire alcuni dei passaggi più divertenti. Al termine dell’articolo, il video con la copertina integrale.

Maurizio Crozza a diMartedì sul summit di Parigi sul surriscaldamento globale

Giova, ma tu te lo ricordavi un novembre così caldo? Se continua così Babbo Natale arriverà coi bermuda e le infradito e il 6 gennaio la Befana ai bambini buoni invece della calza porterà il calippo.

Infatti a Parigi stanno proprio discutendo di clima e del riscaldamento globale. Ci sono tutti, Obama, Putin, la Merkel, Erdogan. E che clima vorrai che ci sarà: un clima di merda! Tra l’altro…Sintetizzo la situazione. Dunque, a Parigi, per salvare il pianeta dal riscaldamento globale, ci sono gli stessi che stanno per distruggerlo con la terza Guerra Mondiale.

Maurizio Crozza a diMartedì imita Bersani

Crozza prosegue il suo intervento: “E intanto, mentre a Parigi i grandi della terra litigano per salvare il paese, a Rozzano si accapigliano per salvare il Presepe. Scusa Giova, qual’è la nostra tradizione del Natale? Perché io a Natale vedo solo gente isterica che compra regali come dei forsennati.

Vorrei ricordare che per rivivere un evento accaduto in Palestina 2000 anni fa, ci montiamo in casa un abete che cresce in Trentino Alto Adige. Ci facciamo portare i regali da un vecchio ciccione che vive in Lapponia, vestito dalla Coca Cola. E’ come se Bersani difendesse i valori del PD con Matteo Renzi segretario. A quel punto è più credibile il ciccione lappone.

loading...

LASCIA UN COMMENTO