(video) Il Segreto puntata 17 dicembre 2015 Cosa nasconde Conrado?

0

 Il Segreto puntata 17 dicembre 2015Che cosa ci aspetta nella puntata de Il Segreto che andrà in onda oggi sulla rete ammiraglia del gruppo Mediaset?

Questo pomeriggio, giovedì 17 dicembre 2015, su Canale 5 ci attende un nuovo appuntamento, il quarto della settimana, con Il Segreto. Al centro della trama ancora Conrado, il quale, durante la festa di fidanzamento con Aurora cambia improvvisamente umore a causa di una donna improvvisamente emersa dal suo passato. Ecco le anticipazioni, anche in formato video dell’intera settimana dal nostro canale ufficiale di YouTube.

Il Segreto puntata 17 dicembre 2015: cosa nasconde Conrado?

Conrado ed Aurora si ritrovano insieme ad amici e famigliari per festeggiare il loro fidanzamento. L’idillio tra i due viene bruscamente interrotto da una misteriosa donna, il cui arrivo a Puente Viejo turba profondamente Conrado. Al punto che il giovane archeologo decide di abbandonare la festa per andare a cercarla. Ma le sue ricerche portano ad un nulla di fatto, ormai però è chiaro che nella mente di Conrado qualcosa è scattato. I festeggiamenti proseguono, ma Aurora si accorge immediatamente che il suo amato non c’è più e ovviamente si interroga sulle cause di questa assenza. Nel frattempo a Puente Viejo gli abitanti stanno sperimentando gli effetti benefici della liquirizia, mentre Dolores, approfittandosi di questa improvvisa richiesta e pensa bene di aumentare il prezzo del prodotto all’emporio. Il primo giorno di lavoro di Nicolas alle dipendenze di donna Francisca è molto positivo, il ragazzo sembra già avere capito che cosa la signora Montenegro si aspetta da lui. L’atteggiamento di quest’ultima nei confronti degli anarchici, però, preoccupa molto Raimundo e Mauricio.

Candela, dopo le drammatiche vicende che l’hanno coinvolta, sembra aver ritrovato un pizzico di serenità. Nel mentre, Fernando sta per essere trasferito in carcere. Il giovane Mesia è disposto a sborsare un’ingente somma di denaro pur di evirare la galera.

loading...

LASCIA UN COMMENTO