Luciana Littizzetto e la letterina a Babbo Natale a Che tempo che fa del 20/12/2015

0

Luciana Littizzetto Che tempo che fa 20 dicembre 2015Nell’ultima puntata del 2015 di Che Tempo che Fa, Luciana Littizzetto ha letto la sua immancabile letterina di Natale. Guarda il video integrale.

Ieri sera, domenica 20 dicembre 2015, su RAI Tre si è rinnovato l’appuntamento con Che tempo che fa, il programma di RAI Tre ideato e condotto da Fabio Fazio. A chiudere la serata, come da tradizione consolidata, l’editoriale satirico di Luciana Littizzetto. Nell’ultima puntata della stagione di Che Tempo che fa andata in onda ieri sera, domenica 20 dicembre 2015, la comica torinese si è congedata dal pubblico del talk show di Fabio Fazio con la sua consueta letterina a Babbo Natale.

Si parte dalle pensioni: “Ti prego Babbo Natale, non andare mai in pensione perché faresti la fame” – afferma ironizzando la comica torinese – “Dovresti trovarti un altro lavoro per campare ma, vestito in questo modo, l’unica cosa che potresti fare è guidare i carri al Gay Pride“.

Si passa, dunque, alla richiesta dei regali: “Babbo Santo, ti chiedo un paio di calzini blu per Renzi (“perché con quelli azzurri somiglia al Mago Zurlì”) e un vestito nero per Daniela Santanchè (“così torna quella Crudelia De Mon che tutti abbiamo imparato ad amare”). La Littizzetto chiede a Babbo Natale di trasformare per un giorno Carlo Tavecchio in un omosessuale, di colore ed ebreo “così la smette di dire stupidaggini nelle sue interviste interviste“.

LASCIA UN COMMENTO