Non uccidere, settima puntata del 9 gennaio 2016 (Streaming VIDEO)

0

Non uccidere settima puntataChe cosa è successo nella settima puntata di Non uccidere andata in onda ieri sera, 9 gennaio 2016? Rivedi il video in streaming.

Valeria intende scoprire se sua madre Lucia è davvero colpevole dell’omicidio di suo padre. Ma prima deve concentrarsi su un nuovo caso; una donna di nome Gloria è stata uccisa. Sono tre i sospettati, il figlio della vittima, un ragazzo violento di nome Stefano, il padre e una collega di lavoro di Gloria, il marito, infatti, aveva una relazione con la vittima.

Nel corso delle indagini emerge un altro possibile sospetto, il capo ufficio della donna, il quale però risulta estraneo alla vicenda. I risultati dell’autopsia, nel frattempo, portano nuovi indizi che sembrano incastrare Lorenzo, l’ex marito della vittima. E alla fine l’uomo ammette la sua colpevolezza.

Valeria ora è libera di concentrarsi sul movente che avrebbe spinto la madre ad uccidere suo padre e per cercare di far luce sulla vicenda ne parla con il suo compagno, Giorgio. Fu lui, infatti, ad arrestare Lucia e a tutt’oggi è ancora convinto della sua colpevolezza.

Valeria porta sua madre nella casa che è stata teatro del delitto, per metterla con le spalle al muro e costringerla a dirle cosa è successo. La donna continua a dichiararsi colpevole e per convincere sua figlia le fornisce anche un movente: il marito aveva deciso lasciarla, lei ha perso la testa e lo ha ucciso. Valeria, molto provata dal racconto della madre, sale in auto da sola e scoppia in lacrime.

LASCIA UN COMMENTO