Senza Identità 3: la terza stagione non si farà. Colpa dei bassi ascolti?

0

Senza Identità 3 non si faràLa terza stagione di Senza Identità non si farà. Colpa dei bassi ascolti della seconda stagione, la conferma è arrivata da uno degli sceneggiatori

Ieri sera, martedì 12 gennaio 2016, su Canale 5 è andata in onda l’ultima puntata di Senza Identità 2. La seconda stagione della fiction con protagonista Megan Montaner non è riuscita a replicare il successo della prima, al punto da mettere in seria discussione la realizzazione di un terzo capitolo. Il suo zoccolo duro di fan affezionatissimi, tuttavia, la serie TV spagnola continua ad averlo e sopratutto per loro sarebbe un peccato se non ci fosse un seguito, visto che è chiaro che la storia di Maria non può considerarsi ancora del tutto conclusa.

Senza Identità 3: un colpo di scena nell’ultima puntata della seconda stagione apre nuovi scenari.

Un colpo di scena arrivato alla fine dell‘ultima puntata di Senza identità 2, apre nuovi scenari sulla fiction con protagonista Megan Montaner. La narrazione ha fatto un balzo in avanti di ben sei anni, periodo durante il quale Maria ha finalmente assaporato la felicità insieme a Pablo, l’unico che non l’ha mai tradita e alla piccola Maria. Ma forse per la protagonista è arrivato il momento di affrontare un altro Vergel…

Senza Identità 3: la terza stagione non si farà, lo ha dichiarato uno degli autori

Proprio dalla Spagna non arrivano notizie esattamente incoraggianti. Le riprese della terza stagione di Senza Identità non sono ancora cominciate e mai partiranno, secondo Ramon Tarres, uno degli sceneggiatori della fiction, il quale ha dichiarato che la narrazione della seconda stagione è stata concepita pensando ad una conclusione definitiva, anche se la sensazione di chi ha visto l’ultima puntata è ben diversa.

LASCIA UN COMMENTO