Tutti insieme all’improvviso: streaming video prima puntata 15 gennaio 2016

0

Tutti insieme all'improvviso prima puntataRivedi in streaming la prima puntata di Tutti insieme all’improvviso, la nuova fiction con Giorgio Panariello su Canale 5

Ieri sera, venerdì 15 gennaio 2016, su Canale 5 ha preso il via “Tutti insieme all’improvviso“, la nuova fiction Mediaset prodotta da Picomedia per la regia di Francesco Pavolini e con protagonista Giorgio Panariello. La storia raccontata è quella di Walter Brandi (Giorgio Panariello), un veterinario che ha deciso di tornare a Roma per occuparsi della clinica di famiglia, dopo aver trascorso gli ultimi 20 anni della sua vita in Africa.

Otto le puntate previste, caratterizzate da due episodi ciascuna. Quelli andati in onda ieri sera s’intitolavano: “Si nasconde la malattia ma non si può nascondere la morte” e “Quando la piaga guarisce, le mosche se ne vanno“. A seguire la trama della prima puntata, anche in formato video su Tubiamo TV. CLICCA QUI per accedere allo streaming su Video Mediaset.

Tutti insieme all’improvviso prima puntata | Episodio 1 “Si nasconde la malattia ma non si può nascondere la morte”

Walter (Giorgio Panariello) rientra a Roma dopo aver vissuto in Africa negli ultimi 20 anni. Il protagonista torna a casa in occasione del funerale del fratello, e decide di rimanere per occuparsi della clinica veterinaria di famiglia. La situazione è molto differente rispetto a come Walter l’aveva lasciata: l’uomo, infatti, scopre anche di avere un figlio, nato dalla storia d’amore con Annamaria (Lorenza Indovina), sua ex fidanzata, successivamente diventata moglie di suo fratello. Si chiama di Paolo (Giuseppe Maggio), ed è il primogenito della donna.

Tutti insieme all’improvviso prima puntata | Episodio 2 “Quando la piaga guarisce, le mosche se ne vanno”

Paolo ruba parte dell’incasso del negozio di Carlo (Marco Mazzocca) per saldare alcuni debiti di gioco contratti. Walter lo scopre e prova a rimediare all’errore del figlio, risolvendo la situazione. Ce la farà?

LASCIA UN COMMENTO