Laura&Paola: la cronaca della prima puntata dell’1 aprile 2016 su RAI Uno

0

Ieri su RaiUno è andata in onda la prima delle tre puntate di Laura&Paola, il nuovo varietà condotto da Laura Pausini e da Paola Cortellesi. Ecco alcuni dei momenti più significativi dell’episodio andato in onda il 1 aprile 2016!

LAURA&PAOLA-Ieri su RaiUno è andata in onda la prima delle tre puntate di Laura&Paola, il nuovo varietà condotto da Laura Pausini e da Paola Cortellesi e con la partecipazione di Fiorello, Noemi, Raoul Bova, Marco Mengoni, Fabio de Luigi e Andrea Bocelli.

Vediamo insieme quali sono stati alcuni dei momenti più salienti della prima serata di questo nuovo varietà. Sicuramente l’arrivo di Fiorello, che da tempo mancava dagli schermi televisivi, nel camerino delle due conduttrici d’eccezione e che si è presentato con il tormentone che hanno sentito tutti i big della Rai: Non ce la possono fare!

Laura&Paola: Roma VS Romagna, tra risate e momenti toccanti

Laura e Paola hanno aperto il varietà con un divertente sketch che ha visto una contrapposizione tra Roma e la Romagna, seguito a ruota libera da un medley della Pausini, dove la cantante si è esibita con i suoi successi più famosi, ma (per lo sconforto dei fans, che l’aspettavano da casa) non è riuscita a cantare la solitudine, continuamente interrotta dall’attrice prima con il kebbabaro, poi con l’arrivo sul palco di Raoul Bova.

Ed è sempre la Cortellesi a far parlare, quando riprendendo il suo personaggio “Silvana” de La Vita in Diretta, intrappola Laura in un’intervista molto divertente e dove dice che la Pausini ha vinto 40 grammi di premi. Ma il nuovo varietà non ha fatto solo ridere, ma creato dei momenti magici: come quando Andrea Bocelli, dopo aver cantato Nelle tue mani, tratto dal film Il Gladiatore, si è esibito in un’improvvisazione di Pippi Calzelunghe, che ha fatto tornare un po’ bambini non solo i telespettatori, ma anche il pubblico in studio.

Laura&Paola: gli Abba e le altre glorie

Dopo Bocelli, si è tornato a ridere con un’interpretazione degli Abba, fatti da Laura e da Paola, che in quest’impresa titanica sono state supportate da Fabio de Luigi e da Raoul Bova. Ripresi invece i suoi panni, Laura Pausini ha cantato davanti al pubblico Innamorata, il suo nuovo singolo scritto da Jovanotti, il tutto in un’atmosfera da discoteca.

Il momento più serio del varietà stato anche quello più emozionante: Marco Mengoni, mentre canta la sua Guerriero, è accompagnato da Paola Cortellesi con un monologo sul bullismo e con la presenza del giovane attore Matteo Valentini, che è apparso con l’attrice nel video di Mengoni.

Nella puntata delle Storie Maledette, Paola Cortellesi si è trasformata invece nella terribile “Franca Leosini” e ha interrogato Laura Pausini su Marco che se n’è andato e non ritorna più. Con Noemi invece, che ha cantato anche La borsa di una donna (presentato al Festival di Sanremo 2016), le due conduttrici si sono lanciate in un tributo alle Supremes e a Diana Ross. Dopo tutte queste emozioni, cosa succederà nella seconda puntata di Laura&Paola?

LASCIA UN COMMENTO