Milan in ritiro, Mihajlovic furioso con giocatori: “Fuori gli attributi, se li abbiamo”

0

LAPR0499-U202182049561o8B-U15096677173EcD-620x349@Gazzetta-Web_articolo
Sinisa Mihajlovic furioso con i suoi giocatori annuncia che il Milan andrà in ritiro. “Fuori gli attributi, se li abbiamo”. Ecco le parole del tecnico dei rossoneri alle telecamere di Mediaset

io sono un grande giocatore grande allenatore è stato un grande uomo le mie condoglianze vanno a paolo a sua mamma e ai fratelli per quanto riguarda la partita noi abbiamo fatto due punti in 4 partite contro le squadre che stanno dietro in questo sicuramente non è accettabile per questo chiedo scusa ho avvertito in tutti i modi la squadra che questa partita deve essere affrontato in modo diverso siamo stati anche fortunati che siamo passati in vantaggio e dopo vantaggio della morte l’uomo più della partita accelerare abbiamo molto diversa di partenza da vederlo meglio ma non sono riusciti dopo 31 partite parliamo sempre lo stesso ma che c**** significa che abbiamo purtroppo degli amici lavoreremo per cercare di correggerli e anche se qualche volta allenamento e volontà non basta.

Il Milan fa fatica a giocare contro squadre che si chiudono, squadre che sono lì dietro. Purtroppo non sono ancora riusciti a questo punto della stagione al di là dell’aspetto caratteriale a fare quel salto di qualità perché è quello che poi ,ripeto, porta i punti decisivi per Champions League Europa League.

Pistocchi rivolge una domanda a Mijaholovic sul suo futuro

Nei giorni scorsi il presidente ha parlato anche di un progetto tecnico che si basa sulla canterà quindi sull’allevamento dei giovani calciatori lei si sente coinvolta in questo progetto lo sposerebbe per il futuro è un progetto che Lei eventualmente condividere oppure pensa di non essere l’uomo giusto per un progetto di questo tipo?

La risposta del tecnico:

ma io sinceramente in questo momento non problemi molto più gravi di questo qua come ha detto persone mancano un po’ di partite manca finale coppa Italia e dobbiamo cercare in tutti i modi di chiudere bene stagione di Sassari vince la Coppa Italia poi a fine si faranno conti e si prenderà una decisione adesso inutile parlare di quello che succederà in futuro.

Per quello che hai fatto il Milan si merita quel posto là perché se guardiamo le partite… E’ vero che alcune partite noi dovevamo vincere abbiamo fatto tanti pareggi e forse unico pareggio dove abbiamo meritato di perdere quella con l’Atalanta in casa tutti gli altri appunti avremmo meritato di vincere ma è sempre, come detto, non abbiamo vinto per mancanza di cattiveria, perché abbiamo anche creato tutto ma continuo a dire se noi dopo 30 partite parliamo sempre delle stesse cose le stesse mancanze, se invece abbiamo dei limiti…

Ultima tagliente domanda di Pistocchi a Mihajlovic:

Volevo sapere se ti stupisci della esplosione di Suso tre gol oggi a Genova e di El Shaarawy alla Roma.”

La risposta del tecnico:

Non parlo dei giocatori che non hanno grazie arrivederci.

LASCIA UN COMMENTO