Report e i falsi miti delle diete: dimagrire con la Dieta Mediterranea

0

Report puntata 20 dicembre 2015 Certi ceppi di microbi hanno la capacità di ridurre le nostre infiammazioni anche voi a casa potete allevare da soli i vostri batteri amici come? Mangiano fibra e in particolare carciofi, sedano, rapa, topinambur, radice di cicoria e mandorle quello che conta è variare nel mangiare perché se riuscite ad avere tante e diverse popolazioni batteriche in pancia è tutta salute mangio di tutto di più.

Se non riuscite a dimagrire, anche se state tirando la cinghia, il motivo potrebbe essere che con la vostra dieta_ state allevando i batteri e sbagliati cioè quelli che favoriscono il sovrappeso. Per i nostri microbi intestinali sembra che l’ideale sarebbe se tornassimo a mangiare come i nostri bisnonni. Dieta mediterranea. Per esempio, una bassa somministrazione di grassi di grassi insaturi l’utilizzo di olio extravergine d’oliva, di carboidrati in buona misura un contenuto apporto proteico questo fa sì che aumenti un metabolismo di tipo fermentativo che venga diminuito meccanismo così depressivo quindi vuol dire che modula a tutti gli effetti lo stato di salute è incluso la capacità di perdere peso.

“Il formaggio di per sé fa ingrassare, ma se ci fa il pieno di batteri amici alla fine se non ne mangiamo troppo potremmo addirittura dimagrire. Ci sono esperimenti fatti sui topi in cui hanno visto che certi microbi hanno proprio il potere di mantenerci magri.
Hanno preso dei microbiota proveniente da topi sani e snelli e belli, li hanno trasferiti mediante trapianto del contenuto fecale in topi affetti da obesità e tornavano ad essere magri.”

LASCIA UN COMMENTO