Il Segreto: Severo riceve una foto di Sol! È sul punto di ritrovarla? VIDEO

0

Screenshot_2

Severo Santacruz, oltre che a vendicarsi di Francisca, ha un altro progetto: ritrovare Sol, la sorella da cui è stato separato dopo che la Montenegro ha distrutto la sua famiglia. E ora, come vedremo a Il Segreto, è sul punto di ritrovarla…

IL SEGRETO 2016-Nei prossimi episodi de Il Segreto, Severo Santacruz riceverà finalmente una buona notizia: Sol, la sorella da cui è stato separato dopo che Francisca ha distrutto la sua famiglia, è viva e sta bene!

Come ci rivelano le anticipazioni de Il Segreto, Severo riceverà dall’investigatore privato una foto di Sol, che gli farà capire che dopo anni di attesa, finalmente è sul punto di ritrovarla. Dovremo attendere a lungo prima di poter vedere la sorella di Santacruz sulla scena e prima di vedere la scena in cui i due fratelli si reincontrano e si abbracciano?

Il Segreto: come reagirà Sol?

C’è però una domanda non meno importante che è ancora senza risposta: come reagirà Sol quando scoprirà che il fratello l’ha cercata per diversi anni e che è arrivato al punto da ingaggiare un investigatore privato nel tentativo di ritrovarla?

In attesa di scoprirlo e di vedere come andrà a finire la vicenda dei Santacruz, non perdete il video che mostra un Severo molto inedito e felice solo per aver ricevuto una foto della sorella! Una scena molto toccante e che sicuramente toccherà anche le corde del vostro cuore!

Condividi
Articolo precedenteIl Segreto: Amalia minaccia Bosco di uccidere Beltran! VIDEO
Articolo successivoIl Segreto: il romanzo sulla storia di Pepa e di Tristan esce anche in Italia!
Blogger e seo writer dal 2011, ho iniziato a muovere i primi passi sui content marketplace, dopodiché sono passata a collaborare con diversi blog e siti internet di gossip, viaggi, spettacolo, intrattenimento, news e altro ancora. Oltre ad occuparmi della rete, ho pubblicato anche due romanzi con Edizioni Leucotea e sto portando a termine (poco per volta) una laurea in Lettere Moderne rivolta al campo editoriale.

LASCIA UN COMMENTO