Il Segreto anticipazioni: puntata di lunedì 1 agosto 2016

0

aurora il segreto

Oggi in Svizzera si celebra la Festa Nazionale, mentre su Canale 5 si rinnova l’appuntamento con Il Segreto alle 18.45: nella puntata di lunedì 1 agosto 2016, Amalia, non reggendo più allo stress, cercherà di tagliarsi le vene. Intanto Aurora appare incerta sui suoi sentimenti…

IL SEGRETO 2016-Nella nuova puntata de Il Segreto, che vedremo oggi lunedì 1 agosto 2016 alle 18.45 su Canale 5, dopo essere uscita dall’incontro con Francisca, che l’ha profondamente turbata, Amalia si taglia le vene.

Le ferite però sono soltanto superficiali e la ragazza riesce a sopravvivere. Quando si risveglia, la giovane chiede a Bosco di trasferirsi con lei a Madrid. L’uomo accetterà per accontentarla oppure non ascolterà le sue richieste?

Il Segreto anticipazioni: tra Nicolas e Mariana è davvero finita?

Intanto nella tenuta a Murcia, Fuensanta vuole organizzare una festa per celebrare il ritorno del figlio Nicolas. Tra l’uomo e Mariana è davvero finita? Oppure Genaro, pentito del suo atteggiamento, troverà un modo per sistemare le cose?

Nel frattempo Aurora, ancora sottosopra per quanto accaduto tra lei e Lucas, racconta a Candela del bacio che si è scambiata con il medico. Pur avendo ancora Conrado nel cuore, la giovane Castro si chiede se Lucas potrebbe essere l’uomo del suo destino…riuscirà, dopo tante incertezze, a sgomberare il suo cuore da ogni dubbio e a lasciarsi andare ai sentimenti?

Condividi
Articolo precedenteIl Segreto anticipazioni: puntate dal 1 al 7 agosto 2016
Articolo successivoIl Segreto anticipazioni: puntata di martedì 2 agosto 2016
Blogger e seo writer dal 2011, ho iniziato a muovere i primi passi sui content marketplace, dopodiché sono passata a collaborare con diversi blog e siti internet di gossip, viaggi, spettacolo, intrattenimento, news e altro ancora. Oltre ad occuparmi della rete, ho pubblicato anche due romanzi con Edizioni Leucotea e sto portando a termine (poco per volta) una laurea in Lettere Moderne rivolta al campo editoriale.

LASCIA UN COMMENTO