Cultura Moderna ritorna su Italia 1 con Teo Mammucari!

0

cultura-moderna

Cultura Moderna, il game show sulla vita dei vip ideato da Antonio Ricci, dopo dieci anni di assenza tornerà lunedì 28 novembre 2016 su Italia 1! Alla guida del programma ci sarà Teo Mammucari, già conduttore della prima stagione, che sarà affiancato da Carlo Kaneba e dalla showgirl Laura Lena Forgia

ITALIA 1-Dopo dieci anni di assenza dal piccolo schermo, Cultura Moderna, il game show ideato da Antonio Ricci e che ha come materia la vita dei vip, tornerà lunedì 28 novembre 2016 su Italia 1 e sarà trasmesso tutti i giorni dalle 20.30!

Alla guida del programma ci sarà Teo Mammucari, già conduttore della prima stagione, che sarà affiancato dal cabarettista Carlo Kaneba e dalla showgirl Laura Lena Forgia, che interpreterà il ruolo della Marzullina, ovvero della responsabile dei programmi culturali Mediaset.

La sigla invece è stata creata dal famoso critico d’arte Philippe Daverio. Scopo del gioco sarà quello di indovinare l’identità di un ospite vip misterioso. Per riuscire nell’intento, i cinque concorrenti in gara dovranno esibirsi in prove di ballo, di canto, di cabaret, di acrobazie e molto altro. Alla fine di ogni numero riceveranno un voto in base al punteggio ottenuto e avranno anche il diritto a ricevere anche gli indizi sull’identità del vip.

Cultura Moderna, ecco come funzionerà il gioco degli indizi

Gli indizi si accumuleranno per tutto il proseguimento del gioco fino all’ultima esibizione e, una volta stilata la classifica dei concorrenti, al primo della graduatoria sarà data la possibilità di scegliere tra cinque opzioni quello che ritiene il nome del personaggio misterioso.

Prima di farlo però, dovrà cedere le altre quattro possibilità agli altri concorrenti. Il vincitore della puntata otterrà di diritto l’accesso alle semifinali del game show, mentre i primi classificati nelle varie gare, che però non sono riusciti ad indovinare il personaggio, potranno partecipare al ripescaggio. Il vincitore della finalissima si aggiudicherà un montepremi di 100’000 euro.

 

LASCIA UN COMMENTO